Scopri Cisco
Come acquistare

Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

Che cos'è il Wi-Fi 6?

Il Wi-Fi 6, noto anche come 802.11ax, sta cambiando il nostro modo di accedere alle informazioni e utilizzarle. Questo standard sfrutta i punti di forza degli standard Wi-Fi precedenti, migliorando al contempo l'efficienza, la flessibilità e la scalabilità. Questi miglioramenti consentono alle reti nuove ed esistenti di raggiungere velocità più elevate e di ottenere una capacità maggiore per le applicazioni di nuova generazione.

Il Wi-Fi 6 coniuga la libertà e l'alta velocità del wireless Gigabit Ethernet con l'affidabilità e la prevedibilità delle frequenze radio con licenza.

Quali sono i vantaggi del Wi-Fi 6?

Il Wi-Fi 6 consente ad aziende e provider di servizi di supportare applicazioni nuove ed emergenti sulla stessa infrastruttura LAN wireless (WLAN) e di garantire prestazioni superiori alle applicazioni esistenti. In questo scenario prendono vita nuovi modelli aziendali e l'adozione del Wi-Fi aumenta di pari passo.

Il Wi-Fi 6 è diverso da 802.11ax?

No, questi termini sono sinonimi. La Wi-Fi Alliance ha lanciato una campagna per coniare il termine "Wi-Fi 6" per fare riferimento allo standard IEEE 802.11ax. Questo termine indica appunto che si tratta dello standard per il Wi-Fi di sesta generazione. L'obiettivo era semplificare il messaggio di marketing per collocare meglio lo standard 802.11ax rispetto agli standard 3GPP (Third Generation Partnership Project) utilizzati nella tecnologia cellulare, come il 5G.

Quando è stato approvato lo standard Wi-Fi 6?

La Wi-Fi Alliance ha approvato appieno il Wi-Fi 6 nel 2020. Di recente, ha aggiunto il Wi-Fi Certified 6E.

Caratteristiche del Wi-Fi 6


Vantaggi del Wi-Fi 6

Il Wi-Fi 6 consente agli access point di supportare un maggior numero di connessioni in un ambiente ad alta densità e offre un'esperienza utente superiore rispetto alle reti LAN wireless convenzionali. Fornisce inoltre prestazioni più prevedibili per applicazioni avanzate quali video 4K o 8K, applicazioni di collaborazione ad alta definizione e densità, per ambienti di lavoro all-wireless e per dispositivi Internet of Things (IoT).

Leggi il white paper >


Portata della tecnologia Wi-Fi 6

  • Uso della modulazione Quadrature Amplitude Modulation (QAM) 1024 con una maggiore densità e un aumento di velocità di oltre il 35%
  • Minore sovraccarico e significativo miglioramento della latenza grazie all'uso della funzionalità Orthogonal Frequency Division Multiple Access (OFDMA)
  • Segnali più forti ed efficaci con un valore di indicazione di intensità del segnale ricevuto (RSSI) significativamente inferiore per una migliore operatività
  • Migliore pianificazione e maggiore durata della batteria grazie alla tecnologia Target Wake Time (TWT)

Compatibilità del Wi-Fi 6 con 802.11ac

Essendo realizzato sulla base delle tecnologie esistenti, lo standard Wi-Fi 6 è compatibile con le versioni precedenti e offre prestazioni migliori.

Scarica le domande frequenti >