Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

Che cos'è il 5G?

5G rappresenta la quinta generazione della tecnologia cellulare. È stato progettato per incrementare la velocità, ridurre la latenza e migliorare la flessibilità dei servizi wireless. La tecnologia 5G ha una velocità di picco teorica di 20 Gbps, mentre la velocità di picco di 4G è solo 1 Gbps.

5G promette inoltre una latenza inferiore, il che può migliorare le prestazioni delle applicazioni aziendali, oltre a quelle di altre esperienze digitali (quali online gaming, videoconferenze e sistemi di guida senza conducente). 

Che cos'è la tecnologia 5G?

Mentre le generazioni precedenti di tecnologia cellulare (come 4G LTE) si concentravano sulla garanzia della connettività, 5G porta la connettività a un livello superiore, attraverso la fornitura di esperienze di connessione che vanno dal cloud ai clienti. Le reti 5G sono virtualizzate e basate sul software, e sfruttano le tecnologie cloud.

Inoltre, la rete 5G semplificherà la mobilità, con funzionalità ottimali di open roaming tra l'accesso via cellulare e tramite Wi-Fi. Gli utenti mobili potranno rimanere connessi mentre si spostano dalle connessioni wireless esterne a quelle delle reti wireless all'interno degli edifici, senza che occorra il loro intervento o la necessità di eseguire nuovamente l'autenticazione. 

Il nuovo standard wireless Wi-Fi 6 (noto anche come 802.11ax) condivide alcuni tratti con 5G, tra cui le prestazioni migliorate. Le radio Wi-Fi 6 possono essere posizionate dove occorrono agli utenti in modo da fornire una copertura geografica migliore e un costo più basso. Sotto queste radio Wi-Fi 6 si trova una rete basata sul software con automazione avanzata.

La tecnologia 5G deve migliorare la connettività nelle zone rurali sottoservite e nelle città in cui la domanda può superare le capacità odierne della tecnologia 4G. Le nuove reti 5G disporranno anche di un'architettura ad alta densità e con l'accesso distribuito e avvicineranno l'elaborazione dati al perimetro e agli utenti, rendendola in tal modo più veloce.


Come funziona la tecnologia 5G?

La tecnologia 5G introdurrà avanzamenti all'interno dell'architettura di rete. 5G New Radio, lo standard globale per un'interfaccia 5G wireless air più idonea, coprirà gli spettri non utilizzati nel 4G. Le nuove antenne incorporeranno una tecnologia nota come Massive MIMO (multiple input, multiple output), che consente a più trasmettitori e ricevitori di trasferire più dati in contemporanea. Ma la tecnologia 5G non si limita allo spettro New Radio. È progettata per supportare una rete convergente ed eterogenea che unisce tecnologie wireless, sia coperte da licenza che prive di licenza. In questo modo, aumenterà la larghezza di banda disponibile per gli utenti.

Le architetture 5G saranno piattaforme basate sul software, dove la funzionalità di networking viene gestita dal software piuttosto che dall'hardware. I progressi nella virtualizzazione, nelle tecnologie basate sul cloud, nell'IT e nell'automazione del processo aziendale consentono all'architettura 5G di risultare agile e flessibile e di fornire sempre e ovunque accesso agli utenti. Le reti 5G possono creare costrutti di sotto-reti software-defined, noti anche come sezioni di rete. Queste sezioni consentono agli amministratori di rete di determinare la funzionalità della rete, sulla base degli utenti e dei dispositivi presenti.

5G ottimizza inoltre le esperienze digitali attraverso l'automazione abilitata dal machine-learning (ML). La richiesta di tempi di risposta entro frazioni di secondo (ad esempio per i sistemi di guida senza conducente) impone alle reti 5G di fornire l'automazione con ML e, prima o poi, con il deep learning e l'intelligenza artificiale (IA). Il provisioning automatico e la gestione proattiva del traffico e dei servizi ridurrà il costo dell'infrastruttura e migliorerà l'esperienza di connessione.


Quando sarà disponibile il 5G e come si espanderà?

Il servizio 5G è già disponibile in alcune aree di vari paesi. Questi servizi 5G di generazione precedente sono denominati 5G Non-Standalone (5G NSA). Tale tecnologia rappresenta una radio 5G che si basa sull'infrastruttura di rete esistente 4G LTE. 5G NSA sarà più veloce di 4G LTE. Ma la tecnologia 5G ad alta velocità e bassa latenza su cui si è focalizzato il settore è il 5G Standalone (5G SA). Dovrebbe iniziare a essere disponibile entro il 2020 ed essere comunemente disponibile entro il 2022.


Qual è l'impatto nel mondo reale della tecnologia 5G?

La tecnologia 5G non solo introdurrà una nuova epoca di ottimizzazione delle prestazioni di rete e della velocità, ma offrirà anche nuove esperienze di connessione agli utenti.

Nel settore sanitario, la tecnologia 5G e la connettività Wi-Fi 6 consentiranno ai pazienti di essere monitorati tramite dispositivi collegati che forniscono costantemente dati relativi a indicatori di salute fondamentali, quali battito cardiaco e pressione del sangue. Nell'industria automobilistica, l'associazione del 5G agli algoritmi basati su ML fornirà informazioni su traffico, incidenti e altro ancora. I veicoli potranno condividere informazioni con altre vetture ed entità su strade, ad esempio i semafori. Queste sono solo due applicazioni industriali della tecnologia 5G che possono offrire agli utenti esperienze miglior e più sicure.


Qual è il contributo di Cisco alla tecnologia 5G?

Cisco fornisce al 5G una rete automatizzata, cloud-to-client e basata su software. L'architettura Cisco ONE è un'architettura incentrata sul cloud e definita dal software che integra in modo fluido implementazioni aziendali e di fornitori del servizio, tra cui l'open roaming tra cellulare e Wi-Fi, e comprende il nuovo standard Wi-Fi 6 (noto anche come 802.11ax), che condivide numerosi attributi con l'architettura 5G.