Cisco Open Network Environment

Cisco Open Network Environment è un framework personalizzabile ed evolutivo che aiuta a massimizzare il valore della rete intelligente. Con un'ampia scelta di protocolli, standard di settore e modelli di distribuzione basati su casi di utilizzo, ti consente di aumentare l'agilità dell'infrastruttura, semplificare le operazioni e ottenere una maggiore consapevolezza e visibilità delle applicazioni

L'approccio Cisco completa gli approcci tradizionali all'SDN (Software Defined Networking):

  • Sfrutta le funzionalità intelligenti di rete con accesso programmatico full-duplex profondo ai dispositivi e al software Cisco
  • Esplora le tecnologie emergenti attraverso partnership congiunte con enti normativi, educativi e di settore
  • Costruisci infrastrutture cloud multi-tenant scalabili con operazioni coerenti tra ambienti fisici e virtuali

Cisco Open Network Environment viene distribuito tramite una varietà di meccanismi, tra cui API per la piattaforma, agenti e controller, e soluzioni di overlay virtuale. Il risultato? Una flessibilità che ti consente di scegliere la combinazione di tecnologie più adatta alle tue esigenze. Queste opzioni di distribuzione flessibili offrono coerenza negli ambienti sia fisici che virtuali, tecnologie hardware e software nonché risorse di rete e di elaborazione.

Cisco offre Open Network Environment attraverso una serie di innovazioni:

  • onePK, un kit per sviluppatori completo con una ricca serie di API per la piattaforma pensate per il software Cisco IOS, IOS-XR e NX-OS
  • Controller proof-of-concept e agenti SDN/OpenFlow per finalità di ricerca
  • Soluzioni per reti overlay che includono Cisco Nexus 1000V per distribuzioni cloud multitenant scalabili

Il framework Open Network Environment abbraccia l'intero stack di rete, dal trasporto fisico alle funzioni di automazione e orchestrazione ed espone quindi queste funzioni in un modo altamente granulare.

Questa vista multi-dimensionale della rete svela un ambiente molto più ricco per gli sviluppatori. Offre loro una maggiore sfera di controllo e consente loro di accedere alle funzionalità intelligenti della rete in modo più finemente calibrato. Con Open Network Environment, gli sviluppatori possono creare circuiti di feedback full-duplex continui multidimensionali che collegano l'infrastruttura di rete ad applicazioni quali i motori di analitica e di policy. Il risultato è un'interazione molto più sofisticata tra applicazioni e infrastruttura.

Oltre a basarsi sull'innovazione Cisco, Open Network Environment attinge anche dal lavoro sugli standard di settore in corso. Cisco è impegnata nello sviluppo di OpenFlow insieme alla Open Networking Foundation nonché nello sviluppo di vari elementi di OpenStack quali l'API di rete Quatum. Cisco è anche attiva all'interno delle più affermate organizzazioni normative quali IEEE, IETF e ITU, che si stanno dimostrando molto interessate a SDN.

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi