Cisco
Internet of Everything

Oggi oltre il 99% del mondo non è connesso. Qualcosa di straordinario accadrà e verranno create esperienze impensabili man mano che nuove persone, nuovi processi, dati e cose potranno connettersi e interagire grazie a Internet of Everything.

La rete svolge un ruolo di estrema importanza nel progetto Internet of Everything, che deve fornire un'infrastruttura intelligente, gestibile, sicura e scalabile per supportare miliardi di dispositivi sensibili al contesto. La rete intelligente è in grado di ascoltare, apprendere e rispondere tramite interfacce aperte per offrire maggiore sicurezza, semplicità, affidabilità e innovazione a livelli senza precedenti.

In che modo Internet of Everything...

Influenzerà il traffico di dati?

Intanto, mentre attiviamo il mondo creando reti aperte e sicure, il traffico di dati cresce rapidamente. Entro la fine del 2016, il traffico globale del data center raggiungerà 6,6 zettabyte. Cisco può aiutare a prepararsi all'enorme quantità di dati che sicuramente coinvolgerà tutte le aziende.

Stimolerà la creatività delle aziende?

Più cose connettiamo a Internet, più opportunità mettiamo a disposizione dell'azienda. Inoltre, poiché miliardi e miliardi di cose comunicano, imparano e si aiutano tra di loro, non ci saranno limiti per l'innovazione.

Favorirà l'innovazione?

La pianificazione della transizione alle nuove tecnologie di rete è un'occasione unica per le aziende di esplorare le potenzialità di innovazione tecnologica dell'Internet of Everything e impiegarle per realizzare il proprio successo.


  • Condividi
 

Case study di IoE

DreamHack, il festival digitale più grande del mondo per giocatori e programmatori, dimostra come una rete aperta e intelligente possa sostenere una piattaforma collaborativa che sia anche sempre sicura.

Leggi il case study >

Analisi di un CEO

Scopri cosa pensa di Internet of Everything John Chambers, CEO di Cisco

Leggi il blog 1 >
Leggi il blog 2 >

#IoE Social Buzz