Videoconferenza

TelePresence costituisce la prossima generazione di videoconferenza

Dieci anni fa Cisco si è accorta che i cambiamenti nelle procedure lavorative globali richiedevano un nuovo approccio alla comunicazione video. Abbiamo capito che la tecnologia doveva evolversi per consentire alle persone di comunicare e collaborare in modo più sociale, più virtuale, più mobile e più visivo.

Cinque anni fa abbiamo lanciato la telepresenza per riunire le persone in maniera virtuale, con un'esperienza così reale e realistica che si aveva l'impressione di essere nella stessa stanza con un'altra persona anche se questa si trovava a migliaia di chilometri di distanza. In tutto il mondo si sono tenute centinaia di milioni di riunioni "di persona" che hanno modificato il modo di lavorare delle persone, consentendo loro di fare di più in meno tempo. Ciò che era iniziato come una tecnologia che avrebbe cambiato il nostro modo di incontrarci si è evoluto in qualcosa di molto più importante: una vera e propria trasformazione della maniera di operare delle aziende, che ha cambiato per sempre il modo in cui un paziente di un piccolo centro colpito da infarto può ricevere il parere di uno specialista in una grande metropoli, il modo in cui uno studente negli Stati Uniti può imparare una nuova lingua da un insegnante che si trova in Spagna e il modo in cui un operatore di piattaforme petrolifere nel Mare del Nord può avvalersi della consulenza di un ingegnere di Houston.

E questo è solo l'inizio. In qualità di leader di mercato nel campo della telepresenza, Cisco è pronta a guidare la prossima evoluzione.

Ulteriori informazioni