Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

Cisco annuncia l’intento di acquisire Fluidmesh Networks

La tecnologia di Fluidmesh Networks rafforzerà le soluzioni wireless per l’Industrial Internet of Things di Cisco

La notizia in breve:

  • Cisco intende acquisire Fluidmesh Networks, LCC, azienda leader nella fornitura di sistemi wireless a larga banda
  • Cisco userà i prodotti Fluidmesh Networks per supportare la crescente richiesta di applicazioni e sistemi “mission critical” 
  • La tecnologia Fluidmesh Networks è progettata per garantire il trasferimento affidabile di dati in ambienti caratterizzati da alta velocità di movimento, come ad esempio ferrovie, metropolitane, trasporti pubblici e porti

 

Vimercate (MB), 6 aprile 2020 -   Cisco  (NASDAQ: CSCO) ha annunciato oggi l’intenzione di acquisire l’azienda privata Fluidmesh Networks, leader nella fornitura di sistemi backhaul wireless.

La tecnologia di Fluidmesh Networks rappresenta una soluzione wireless affidabile e resiliente per applicazioni “mission critical” in ambienti in cui la potenza del segnale può essere influenzata dalla velocità di movimento o dalle dimensioni della superficie da coprire, quali ad esempio treni ad alta velocità, trasporti pubblici, porti o ambienti urbani. Le soluzioni Fluidmesh Networks possono essere implementate e configurate in modo veloce e rappresentano una soluzione efficiente da un punto di vista economico che non richiede particolare manutenzione.

Fluidmesh amplierà l’offerta di soluzioni industrial wireless di Cisco per tutte quelle industrie che utilizzano asset e applicazioni in movimento e in tutte quelle situazioni in cui una connessione affidabile è essenziale. La diffusione capillare di Cisco, combinata con l’offerta innovativa di Fluidmesh e il suo ecosistema di system integrator renderanno disponibile a sempre più aziende soluzioni IoT industriali per accelerare la trasformazione digitale.

Cisco fornisce una delle tecnologie di rete più sicure e affidabili disponibili oggi sul mercato”, ha commentato Liz Centoni, senior vice president for Cloud, Compute e IoT Business di Cisco. “La tecnologia wireless gioca un ruolo sempre più importante all’interno delle strategie IoT di tutte le aziende. Anche l’affidabilità della connettività wireless è essenziale per chi opera in ambienti IoT industriali, come nel manifatturiero, nei trasporti su rotaia o nei porti, dove la tecnologia wireless è fondamentale per migliorare la sicurezza e ridurre i costi. L’acquisizione di Fluidmesh rafforza l’offerta in questo segmento con una tecnologia  progettata per garantire trasferimento affidabile di dati in ambienti in cui la velocità può superare anche i 300 Km orari”.

Il completamento dell’acquisizione di Fluidmesh avverrà nel quarto trimestre dell’anno fiscal 2020 di Cisco ed è soggetto alle condizioni di chiusura standard e alle richieste approvazioni regolamentari. L’acquisizione consentirà di:

  • Ampliare la leadership di Cisco nell’industrial wireless, grazie alla possibilità di abilitare la connessione affidabile di applicazioni in movimento. La tecnologia di Fluidmesh è progettata per garantire il trasferimento senza perdite di dati in ambienti caratterizzati da alta velocità di movimento, come ad esempio, treni e metropolitane. Oggi, le aziende usano le affidabili tecnologie Fluidmesh per migliorare la produttività, la sicurezza e l’esperienza d’uso dei clienti.
  • Accelerare il business Industrial IoT di Cisco. Le dimensioni di Cisco e la sua copertura capillare del mercato, associate al team specializzato di Fluidmesh e alla sua rete di relazioni con specifici system integrator, accelererà il business Industrial IoT di Cisco.  
  • Il team Fluidmesh entrerà a far parte dell’IoT Business Group di Cisco. 

 

Cisco
Cisco (NASDAQ: CSCO) è il leader tecnologico mondiale che dal 1984 è il motore di Internet. Con le nostre persone, i nostri prodotti e i nostri partner consentiamo alla società di connettersi in modo sicuro e cogliere già oggi le opportunità digitali del domani. Scopri di più su https://news-blogs.cisco.com/emear/it/ e seguici su Twitter @CiscoItalia. Digitaliani: l’impegno Cisco per la Digitalizzazione del Paese 

###

Ufficio Stampa

Cisco

 

Prima Pagina Comunicazione

Marianna Ferrigno
Tel: 800 787 854 
email: pressit@external.cisco.com

Caterina Ferrara, Vilma Bosticco  
Tel: 02/91339811
email: ciscocorporate@primapagina.it

Cisco and the Cisco logo are trademarks or registered trademarks of Cisco and/or its affiliates in the U.S. and other countries. A listing of Cisco's trademarks can be found at www.cisco.com/go/trademarks. Third-party trademarks mentioned are the property of their respective owners. The use of the word partner does not imply a partnership relationship between Cisco and any other company.

Forward-Looking Statements

This press release may be deemed to contain forward-looking statements, which are subject to the safe harbor provisions of the Private Securities Litigation Reform Act of 1995, including statements regarding the acquisition enabling the extension of Cisco’s industrial wi-fi position to on-the-move applications, helping to accelerate Cisco’s Industrial IoT business and broaden its reach to key partners and end users,  the expected benefits to Cisco and its customers from completing the acquisition, and plans regarding Fluidmesh personnel. Readers are cautioned that these forward-looking statements are only predictions and may differ materially from actual future events or results due a variety of factors, including, among other things, that conditions to the closing of the transaction may not be satisfied, the potential impact on the business of Fluidmesh due to the uncertainty about the acquisition, the retention of employees of Fluidmesh and the ability of Cisco to successfully integrate Fluidmesh Networks and to achieve expected benefits, business and economic conditions and growth trends in the networking industry, customer markets and various geographic regions, global economic conditions and uncertainties in the geopolitical environment and other risk factors set forth in Cisco's most recent reports on Form 10-K and Form 10-Q. Any forward-looking statements in this release are based on limited information currently available to Cisco, which is subject to change, and Cisco will not necessarily update the information.