Prodotti e Servizi

Cisco Identity Services Engine

Aumenta la visibilità, controlla gli accessi e contieni le minacce

È importante poter fare affidamento su una piattaforma per la gestione delle policy di sicurezza che automatizzi e applichi l'accesso sicuro context-aware alle risorse di rete. Cisco Identity Services Engine garantisce un'eccellente visibilità di utenti e dispositivi a supporto delle funzioni di mobilità e del controllo degli accessi. Condivide i dati con le soluzioni integrate dei partner per fornire maggiori capacità di individuare e risolvere le minacce e mitigarne i rischi.

Leader per il controllo degli accessi alla rete

Leader per il controllo degli accessi alla rete

Cisco è considerata azienda leader nel Quadrante Magico di Gartner per le soluzioni NAC.

Scarica il report
Affida la tua rete a un leader di soluzioni NAC

Affida la tua rete a un leader di soluzioni NAC

Frost and Sullivan riconoscono a Cisco la leadership mondiale nel settore del controllo degli accessi alla rete.

Ulteriori informazioni

Funzionalità e caratteristiche

Cisco ISE aiuta i professionisti dell'IT a vincere le sfide della mobilità e a proteggere la rete in tutte le fasi dell'attacco sia oggi che in futuro. Fornisce varie funzioni, alcune delle quali indicate di seguito.

Gestione centralizzata e unificata delle policy di accesso alla rete per fornire un accesso sempre sicuro agli utenti finali, indipendentemente dalla rete alla quale si connettono: cablata, wireless o VPN.

Maggiore visibilità e capacità di identificare i dispositivi. Con la sua eccellente funzione di profilazione dei dispositivi e il servizio di feed di dispositivi zero-day, ISE è in grado di fornire profili aggiornati dei dispositivi più recenti. Insieme le due funzioni contribuiscono a ridurre il numero di endpoint sconosciuti (e delle potenziali minacce) nella rete.

Segmentazione definita dal software implementata in base ai ruoli aziendali mediante la tecnologia Cisco TrustSec incorporata nell'infrastruttura esistente. Identity Services Engine consente di creare policy di controllo degli accessi flessibili e basate su ruoli che segmentano dinamicamente l'accesso senza aggiungere complessità. Poiché la classificazione del traffico è basata sull'identità degli endpoint, è possibile modificare le policy senza riprogettare la rete.

Esperienza degli utenti guest semplificata per facilitarne l'integrazione e l'amministrazione. I portali di ISE per gli utenti guest sono accessibili da dispositivi mobili e dal desktop, possono essere personalizzati con il proprio brand e consentono di creare gli accessi nel giro di pochi minuti. Le procedure dinamiche di ISE consentono di gestire completamente ogni aspetto dell'accesso di guest.

La sicurezza diventa un motore per la crescita

La sicurezza diventa un motore per la crescita

Scopri nuove opportunità di business con la strategia "security everywhere".

Scarica il report
ise-100x80

L'accesso guest è facile con ISE

Scopri come chiunque possa creare con facilità i portali con brand personalizzato per gli utenti guest in pochi minuti (3:21 min)

Guarda il video
security-everywhere100x80

Cisco Live: Security Everywhere

Scopri le ultime novità per difendere la tua azienda e avere maggiore visibilità sulle minacce.

Ulteriori informazioni

Semplifica il supporto per BYOD e mobilità nella tua azienda con le procedure predefinite per l'onboarding e la gestione self-service dei dispositivi. ISE comprende un'autorità di certificazione interna, supporto multi-forest per Active Directory e software EMM (Enterprise Mobility Management) integrato di terze parti.

Supportando 250.000 endpoint simultanei attivi (e fino a 1.000.000 di dispositivi registrati), ISE consente alle aziende di accelerare il supporto per la mobilità nell'intera rete.

Condivide i dati contestuali con le soluzioni dei partner mediante la tecnologia Cisco Platform Exchange Grid integrata in Identity Services Engine.

I dati contestuali migliorano l'efficacia delle soluzioni dei partner e la capacità di individuare e risolvere le minacce e mitigarne eventuali danni. Alcune soluzioni dei partner inoltre, come Lancope StealthWatch, consentono di apportare modifiche alle policy di accesso in Identity Services Engine per contenere le minacce e impedirne la diffusione all'interno della rete.

Con ISE ad esempio le soluzioni integrate dei partner sono in grado di porre rimedio alle minacce più rapidamente e di semplificare sia l'analisi forense della rete che la risoluzione delle vulnerabilità degli endpoint. Forniscono anche il single sign-on adattivo ai dispositivi federati in base all'identità e arrivano a estendere l'accesso sicuro a reti di controllo e SCADA, il tutto in base a contesto e identità ricevuti da Cisco ISE.

Risorse aggiuntive

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi