Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

Guida per la sicurezza di rete per le piccole imprese

Seguite la nostra guida per la sicurezza di rete in sei passaggi per creare una soluzione di sicurezza olistica per prevenire le violazioni e risolvere i problemi in modo rapido.

Introduzione alla sicurezza di rete

Le minacce che deve affrontare oggi un'azienda sono molteplici. Mentre cresce il numero di utenti, dispositivi e applicazioni sulla rete, aumentano anche le sue vulnerabilità.

Cos'è la sicurezza di rete?

La sicurezza di rete comprende ogni attività pensata per proteggere la fruibilità e l'integrità della rete e dei dati, includendo tecnologie hardware e software. Una sicurezza di rete efficace gestisce l'accesso alla rete, evita le minacce e impedisce che penetrino o si diffondano nella rete.

Come funziona la sicurezza di rete?

La sicurezza di rete combina più livelli di difesa alla periferia e all’interno della rete stessa. Ogni livello di sicurezza della rete implementa policy e controlli. Gli utenti autorizzati ottengono l'accesso alle risorse di rete, ma viene impedito agli hacker di eseguire exploit e minacce.

Come traggo vantaggio dalla sicurezza di rete?

La digitalizzazione ha trasformato il nostro mondo. Il modo in cui viviamo, lavoriamo, giochiamo e impariamo è cambiato completamente. Tutte le aziende che vogliono offrire i servizi richiesti da clienti e dipendenti devono proteggere la propria rete. La sicurezza di rete consente anche di proteggere le informazioni proprietarie dagli attacchi. Di fatto è questa che protegge la reputazione dell’azienda.

Sei azioni per proteggere la rete

Ora che comprendi le basi della sicurezza di rete, rivedi questi sei passaggi per creare una soluzione di sicurezza olistica per la tua piccola impresa.

1. Monitora attentamente il tuo traffico.

Monitora il traffico in entrata e in uscita dal firewall e leggi attentamente i report. Non affidarti agli avvisi per contrassegnare le attività pericolose. Assicurati che qualcuno del team comprenda i dati e sia in grado di adottare le misure necessarie.

2. Rimani aggiornato sulle nuove minacce.

Tieni d'occhio le nuove minacce che vengono scoperte e rese pubbliche online. Ad esempio, il sito TrendWatch di Trend Micro monitora l’attività corrente delle minacce.

3. Aggiorna regolarmente la tua prima linea di difesa.

Per l'ingresso di minacce, la tua azienda deve schierare una prima linea di difesa forte alla periferia della rete. Assicurati che il tuo firewall e il tuo software antivirus siano sicuri abilitando aggiornamenti regolari.

Imparate a fermare le violazioni prima che colpiscano con un firewall di nuova generazione.

4. Forma i tuoi dipendenti sui protocolli di sicurezza.

Forma i dipendenti in modo continuativo così che possano comprendere tutte le modifiche alla policy dell’uso consentito. Inoltre, incoraggia un approccio alla sicurezza simile alle "ronde di quartiere".Se un dipendente nota qualcosa di sospetto, ad esempio non riesce ad accedere subito a un account e-mail, dovrebbe farlo immediatamente presente alla persona responsabile.

5. Proteggiti dalla perdita di dati.

Installa una soluzione per la protezione dei dati. Questo tipo di dispositivo può proteggere la tua azienda dalla perdita di dati se viene violata la sicurezza della rete.

6. Valuta opzioni di sicurezza aggiuntive.

Valuta soluzioni di sicurezza aggiuntive che proteggano ulteriormente la rete e aumentino le capacità della tua azienda.

Comprendere i diversi tipi di soluzioni di sicurezza

Ci sono molti tipi di soluzioni di sicurezza di rete che vorrai prendere in considerazione, tra cui:

  • Controllo degli accessi: non tutti gli utenti devono avere accesso alla rete. Per tener fuori potenziali hacker, devi riconoscere ogni utente e ogni dispositivo. A quel punto puoi applicare le policy di sicurezza. Puoi bloccare i dispositivi endpoint non conformi o consentirne solo un accesso limitato. Questo processo si definisce controllo dell'accesso alla rete (NAC).

Registrati per una prova gratuita di 30 giorni dell'autenticazione a due fattori Duo per iniziare a mettere in sicurezza i tuoi utenti in pochi minuti.

  • Software antivirus e antimalware: il termine "malware", abbreviazione di "malicious software" (software dannoso), include virus, worm, Trojan, ransomware e spyware. A volte il malware infetta una rete ma poi rimane latente per giorni o addirittura settimane. I migliori programmi antimalware non solo cercano il malware in ingresso, ma continuano a monitorare i file anche in seguito per individuare le anomalie, rimuovere il malware e porre rimedio ai danni.
  • Sicurezza delle applicazioni: qualsiasi software utilizzato per gestire l’azienda deve essere protetto, sia che venga creato dal personale IT o che venga acquistato. Purtroppo, qualsiasi applicazione può presentare lacune o vulnerabilità che gli hacker possono sfruttare per infiltrarsi nella rete. La sicurezza delle applicazioni comprende l’hardware, il software e i processi che usi per colmare tali lacune.
  • Analisi comportamentale: per rilevare comportamenti anomali della rete bisogna conoscere il comportamento normale. Gli strumenti di analisi comportamentale distinguono automaticamente le attività che si scostano dalla norma. Il team di sicurezza può quindi identificare meglio gli indicatori di compromissione che costituiscono un potenziale problema e correggere rapidamente le minacce.
  • Prevenzione della perdita di dati: le aziende devono essere certe che il proprio personale non invii informazioni sensibili all'esterno della rete. Le tecnologie di Data Loss Prevention, o DLP, possono impedire alle persone di caricare, inoltrare o perfino stampare informazioni critiche in modo non sicuro.
  • Firewalls: i firewall creano una barriera tra la rete interna affidabile e le reti esterne non affidabili, come Internet. Utilizzano una serie di regole definite per consentire o bloccare il traffico. Un firewall può essere costituito da un componente hardware, software o entrambi. Cisco offre dispositivi UTM (Unified Threat Management) e Next-Generation Firewall (NGFW) mirati a contrastare le minacce.

Scansiona gratuitamente la tua rete per rilevare eventuali minacce con una prova di 2 settimane di Cisco NGFW senza alcun costo.

  • Sistemi di prevenzione delle intrusioni: un Intrusion Prevention System (IPS) analizza il traffico di rete per bloccare attivamente gli attacchi. A tale scopo, le appliance Next-Generation IPS (NGIPS) di Cisco correlano grandi quantità di dati di intelligence globale sulle minacce non solo per bloccare attività malevole, ma anche per monitorare lo sviluppo di malware e file sospetti in tutta la rete, così da prevenire la diffusione degli attacchi e la reinfezione.
  • Sicurezza dei dispositivi mobili: sempre più spesso i criminali informatici prendono di mira app e dispositivi mobili. Entro i prossimi 3 anni, il 90 per cento delle aziende IT potrebbe supportare le applicazioni aziendali sui dispositivi mobili personali. Naturalmente, devi avere il controllo dei dispositivi che possono accedere alla rete. Inoltre, dovrai anche configurare le connessioni per mantenere il traffico di rete privato.
  • Segmentazione della rete: la segmentazione software-defined classifica il traffico di rete in diversi livelli e semplifica l'applicazione delle policy di sicurezza. Idealmente, le classificazioni sono basate sull'identità degli endpoint, non sui meri indirizzi IP. Puoi assegnare i diritti di accesso in base al ruolo, alla posizione e ad altro ancora, in modo che il livello di accesso adeguato venga attribuito alle persone giuste e i dispositivi sospetti siano contenuti e corretti.
  • VPN: una Virtual Private Network cripta la connessione da un endpoint a una rete, spesso su Internet. In genere, una VPN ad accesso remoto utilizza IPsec o Secure Sockets Layer per autenticare la comunicazione tra il dispositivo e la rete.
  • Sicurezza Web: una soluzione di sicurezza Web controllerà l'uso che il personale fa del Web, bloccherà le minacce basate sul Web e negherà l'accesso ai siti dannosi. Proteggerà il gateway Web in sede o nel cloud. "Sicurezza Web" si riferisce anche alle azioni intraprese per proteggere il sito Web della tua azienda.

Come iniziare

Il tuo reparto IT deve essere in grado di trovare e controllare i problemi in modo rapido. Ci saranno delle violazioni. I passaggi di questo elenco di controllo ridurranno la probabilità, ma nessuna difesa di sicurezza è completamente impenetrabile. Devi disporre di un sistema e di una strategia per trovare e controllare i problemi in tutta la rete.

Quando devi proteggere la rete, uno specialista di Cisco può aiutarti, anche nella valutazione e nella progettazione della rete, nel finanziamento e nell'implementazione delle soluzioni e nell'assistenza in loco e/o nei servizi gestiti.

Sei pronto per iniziare? Parla con uno specialista che possa aiutarti a soddisfare le tue esigenze di sicurezza e di rete.

Vuoi saperne di più?

Sicurezza

Le nostre risorse sono qui per aiutarti a comprendere il panorama della sicurezza e a scegliere le tecnologie che aiutano a salvaguardare la tua attività.

Networking

Scopri come prendere le giuste decisioni per progettare e mantenere la tua rete in modo che possa aiutare la tua azienda a prosperare.

Collaboration

Questi strumenti e articoli ti aiuteranno a prendere importanti decisioni di comunicazione per aiutare la tua azienda a crescere e a rimanere connessa.

Strumenti e consigli

Trova istruzioni, liste di controllo e altri suggerimenti per aiutarti a soddisfare queste richieste e per aiutare la tua azienda a crescere e a prosperare.