Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

La tua rete è abbastanza agile per gestire la prossima interruzione?

C'è stato un tempo in cui le pandemie erano considerate da gruppi altamente informati come il World Economic Forum come qualcosa di "ad alto impatto" ma "a bassa probabilità". E per questo motivo, molti sono stati colti alla sprovvista dall'impatto della pandemia, per quanto riguarda le aziende, le reti e anche loro stessi. Abbiamo imparato quanto sia essenziale per le nostre reti essere abbastanza agili da supportare un'azienda anche nelle circostanze più inaspettate. Perché la resilienza aziendale è la nuova continuazione aziendale e la resilienza inizia con una rete agile.

Data la criticità della tua rete, devi fare qualcosa in più che limitarti a mantenerla in funzione. Ne hai bisogno per potenziare la resilienza in tutta l'organizzazione, dall'ambiente alla forza lavoro, dal carico di lavoro alle operazioni. La tua rete dovrebbe essere abbastanza intelligente e flessibile da gestire un vaso di Pandora pieno di disastri naturali, disordini politici e attacchi informatici.

Ecco perché abbiamo pubblicato il nostro Report sui trend globali della rete 2021. Ti guida attraverso 5 modi per preparare la tua rete per il futuro. Qui ci sono alcuni suggerimenti.

1. Mantieni i lavoratori al sicuro ovunque si trovino

In questi giorni, quasi cinque volte più persone lavorano fuori dall'ufficio. E il lavoro flessibile è qui per restare, in un modo o nell'altro. Il tuo team deve quindi garantire ai tuoi collaboratori un'esperienza sicura, produttiva e collaborativa ovunque si trovino: a casa, in ufficio o in viaggio. Quando si tratta di lavoro a distanza, abbiamo scoperto che il 65% delle organizzazioni considera come sfida principale la sicurezza.

2. Fai tornare i dipendenti sul posto di lavoro in tutta sicurezza

Lavorare in un ufficio non sarà più come prima. Perché la pandemia sta spingendo molte aziende a lanciare nuove misure di sicurezza. Per esempio:

  • Il 62% si affiderà maggiormente alle videoconferenze
  • Il 32% controllerà quante persone sono in un unico locale
  • Il 30% dispiegherà nuove protezioni, compresi sensori termici e comandi touchless per ascensori

Perché ciò avvenga, la tua rete dovrà essere più flessibile che mai. Quindi il tuo team dovrebbe essere sicuro di essere pronto a supportare una maggiore visibilità e automazione.

3. Espanditi su diversi cloud pubblici

In una crisi, i cloud possono essere la chiave per tenere tutti attivi e operativi. Quando diffondi le tue app e i tuoi carichi di lavoro su cloud sia pubblici che privati, puoi distribuire i servizi più velocemente e ridurre il rischio che i tuoi sistemi vadano in tilt. La pandemia ha già spinto il 21% delle organizzazioni a spostare più carichi di lavoro verso i cloud pubblici, per ottenere una capacità maggiore.

4. Automatizza i compiti ordinari per adattarti più velocemente

La tua rete deve essere pronta a gestire le sovratensioni inaspettate ovunque. Quando è scoppiata la pandemia, noi di Cisco abbiamo dovuto scalare per gestire un aumento del 300% dell'utilizzo di WebEx, quasi da un giorno all'altro. E non avremmo potuto gestire questo picco manualmente, per cui ci siamo affidati a strumenti automatizzati per fare cose come fornire più capacità, bilanciare la larghezza di banda, e permettere l'onboarding di nuove persone in gruppo.

E tu puoi fare lo stesso. Nei prossimi due anni, il 35% prevede di automatizzare la propria rete end-to-end per passare a una rete basata sull'intenzionalità a fronte di appena il 4% dell'anno scorso.

5. Usa l'intelligenza artificiale per gestire la marea di avvisi

L'impresa media viene bombardata da quasi 6000 avvisi di rete qualificati ogni mese. Sono davvero troppi eventi affinché la tua squadra li individui e li risolva rapidamente. È qui che entra in gioco l'intelligenza artificiale. È in grado di gestire gran parte di questi avvisi, lasciando una fetta molto più gestibile di problematiche che possono essere affrontate da un essere umano. A titolo di esempio, i nostri strumenti abilitati all'IA hanno dimostrato di ridurre del 99,6% gli avvisi di rete.

Come iniziare...

Un vantaggio di questi tempi turbolenti: ci hanno dato una spinta per prepararci ad affrontare qualsiasi cosa venga dopo. Stanno aiutando i team IT in tutto il mondo a sviluppare capacità di rete più avanzate che avrebbero potuto richiedere anni per essere implementate. Per ulteriori idee su come rendere la tua rete pronta a tutto ciò che verrà dopo, consulta il nostro report completo sui Trend globali della tecnologia di rete 2021.

Trend globali della tecnologia di rete