Hai già un account?

  •   Contenuti personalizzati
  •   Prodotti e supporto

Hai bisogno di un account?

Crea un account

Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali

1. Scopo

Cisco è tenuta a proteggere la riservatezza dei Dati Personali dei suoi Lavoratori, dei Clienti, dei partner aziendali e di altri soggetti. Cisco ha pertanto attuato un programma per la protezione e la riservatezza dei dati, per stabilire e mantenere standard elevati nelle attività di raccolta, utilizzo, divulgazione, archiviazione, protezione, accesso, trasferimento o altra elaborazione dei Dati Personali. La presente Global Policy  in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali rappresenta il fondamento di tale programma e descrive l'approccio adottato da Cisco nelle sue attività globali di elaborazione dei Dati Personali.

2. Ambito

La presente politica si applica a tutti i dipendenti, i fornitori, i consulenti, gli operatori temporanei e tutti gli altri Lavoratori di Cisco e delle sue società controllate, incluso tutto il personale affiliato a terze parti che potrebbe avere accesso alla rete o alle risorse di Cisco interessate, inclusi i servizi basati su cloud in hosting all'interno o all'esterno di Cisco.

La presente Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali si applica a tutte le attività di trattamento dei Dati Personali di Cisco a livello globale, sia tramite mezzi elettronici sia manuali (ossia, in copia fisica, cartacea o analogica).

In particolare, in relazione ai Dati Personali delle risorse umane e ai Dati Personali Aziendali, la presente Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali è integrata dalla Global Policy in materia di Protezione dei Dati delle risorse umane di Cisco e dalla Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali Aaziendali di Cisco. Questi documenti di policy interna spiegano più dettagliatamente come si applicano le disposizioni della presente Policy nel caso dei Dati Personali delle risorse umane e Aaziendali, e forniscono ai Lavoratori di Cisco indicazioni sulla corretta gestione dei Dati Personali.

La presente Policy si applica a tutti i trattamenti di Dati Personali per conto di o da parte di Cisco.

3. Policy Statement(s)

3.1 Garanzie adeguate per l'elaborazione dei Dati Personali

Unitamente alla Global Policy in materia di Protezione dei Dati delle risorse umane e alla Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali Aziendali, la presente Global Policy Globale in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali intende anche fornire garanzie adeguate sul trattamento dei Dati Personali affidati a Cisco e trasferiti dai paesi che richiedono tali protezioni. Ciò serve a consentire a Cisco di trasferire i Dati Personali ovunque sia necessario nel mondo, al fine di abilitare e supportare i processi aziendali interni o i servizi e le funzionalità e miglioramento dei prodotti. A tal fine, ciascuna delle Global Policy in materia di Protezione dei Dati delle risorse umane, delle Policy in materia di Protezione dei Dati delle risorse umane SEE e della Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali Aziendali, descrivono gli ulteriori obblighi e diritti legali da applicarsi nei casi in cui la legge europea sulla Protezione dei Dati, Americana, APEC, ed eventuali ulteriori leggi o regolamenti in materia di protezione dei dati di atri paesi o regioni risultassero tra loro discordanti e comunque applicabili. 

3.2 Conformità alla legge applicabile

Cisco si conformerà alle leggi e ai requisiti di protezione dei dati applicabili  nei diversi paesi del mondo.

Laddove le leggi applicabili richiedessero uno standard di protezione dei Dati Personali più elevato di quello previsto dalla Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali, prevarranno i requisiti di legge applicabili. Laddove le leggi applicabili richiedessero uno standard di protezione dei Dati Personali inferiore a quello previsto nella presente Policy, prevarranno i requisiti della Policy Globale in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali.

Laddove i Lavoratori di Cisco avessero motivo di ritenere che la legge applicabile limiti Cisco nell’adempimento dei propriobblighi ai sensi della presente Policy Globale in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali, dovranno prontamente informarne lo Chief Privacy Office – privacy@cisco.com e/o il dipartimento legale di Cisco – generalcounsel@cisco.com. In caso di conflitto tra la legge applicabile  e la presente Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali, il Chief Privacy Officer e il dipartimento legale di Cisco dovranno decidere in modo responsabile le azioni da intraprendere per risolvere il conflitto, consultandosi, in caso di dubbio, con l’autorità competente.

3.3 Principi di riservatezza

Qui di seguito si descrivono i principi generali che guidano le pratiche utilizzate da Cisco nelle attività di raccolta, utilizzo, divulgazione, archiviazione, protezione, accesso, trasferimento o altra elaborazione dei Dati Personali.

  • Correttezza

    Cisco elabora i Dati Personali nel rispetto della legalità, della correttezza e della trasparenza.

  • Limitazione delle finalità

    Cisco potrà raccogliere Dati personali solo per una o più finalità specifiche, legittime ed espressamente dichiarate. Ogni eventuale elaborazione successiva dovrà avvenire nel rispetto di tali finalità, salvo nei casi in cui l’interessato abbia dato a Cisco il proprio  consenso o ove consentito dalla legge.

  • Proporzionalità

    Cisco si limiterà a elaborare solo i Dati Personali adeguati, pertinenti e non eccessivi rispetto alle finalità dell’elaborazione stessa.

  • Integrità dei dati

    Cisco conserverà i Dati personali in modo accurato, completo e aggiornato entro i limiti ragionevolmente necessari per il raggiungimento della o delle finalità dell’elaborazione.

  • Conservazione dei dati

    Cisco conserverà i Dati Personali in forma tale da consentire l'identificazione personale per un tempo non superiore a quello necessario per il raggiungimento della o delle finalità, o altri scopi leciti, per cui i Dati Personali sono stati originariamente acquisiti.

  • Sicurezza dei dati

    Cisco metterà in campo misure tecniche e organizzative adeguate e ragionevoli per salvaguardare i Dati Personali dalla distruzione accidentale o dolosa, dalla perdita o alterazione accidentale, e dalla divulgazione, utilizzo o accesso non autorizzati. Cisco provvederà a istruire e a richiedere contrattualmente ai soggetti terzi responsabili dell’elaborazione dei Dati Personali per proprio conto, a seconda dei casi: (a) di elaborare tali dati solo per scopi compatibili con le finalità del trattamento di Cisco; e (b) di attuare misure tecniche e organizzative adeguate per salvaguardare i Dati Personali.

  • Diritti individuali

    Cisco tratterà i Dati Personali in modo rispettoso dei diritti degli individui ai sensi delle leggi applicabili in materia diprotezione dei dati.

  • Responsabilità

    Cisco applicherà la governance, le politiche, i processi, i controlli e le altre misure adeguate e necessarie al fine di dimostrare che il trattamento dei Dati Personali da parte propria  avviene in conformità con la presente Global Policy  in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali e delle leggi applicabili in materia.

3.4 Aggiornamenti della presente Policy

Cisco potrà rivedere e modificare periodicamente le pratiche, le policies e le procedure di protezione dei dati da essa applicate, compresa la presente Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali. In caso vengano apportate modifiche significative, Cisco provvederà a:

  • Adottare misure ragionevoli per informare tutte le entità di Cisco, i Lavoratori, i Clienti di Cisco, i Partner Aziendali e gli altri soggetti del trattamento dei dati in merito alle revisioni di loro interesse;
  • Inviare avvisi appropriati circa le modifiche apportate sui siti web interessati, sia interni che esterni, a seconda dei casi.

4. Conformità alle policies

Cisco è tenuta ad accertarsi che la presente Global Policy in materia di protezione e riservatezza dei Dati Personali sia osservata da tutti i Lavoratori di Cisco. I Lavoratori di Cisco sono tenuti ad attenersi alla presente Global Policy. I requisiti di conformità alla Policy sono i seguenti:

4.1 Data di entrata in vigore della conformità

La presente Policy è efficace dal momento della relativa approvazione.

4.2 Verifica della conformità

La conformità  alla presente Global Policy di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali viene verificata con vari mezzi, per esempio tramite i report degli strumenti aziendali disponibili, audit interni ed esterni, l’autovalutazione e/o il feedback al o ai responsabili della politica stessa. Cisco monitorerà costantemente la propria conformità alla presente Policy. Cisco verificherà periodicamente che la presente Global Policy in materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali sia conforme alle leggi applicabili in materia di protezione dei dati  e che le relative disposizioni siano effettivamente rispettate.

4.3 Eccezioni alla conformità

Eventuali eccezioni alla presente Global Policy in materia di protezione e riservatezza dei Dati Personali richiedono l'approvazione scritta del Chief Privacy Officer e del dipartimento legale di Cisco.

Eventuali evidenze di deroghe devono essere archiviate ai sensi della procedura Cisco Records Management e non su un  laptop personale.

4.4 Non conformità

La conformità alle Policies Cisco è obbligatoria. In caso di difformità o di non conformità alle disposizioni della presente Policy, compresi i tentativi di aggirare la procedura/policy stabilita attraverso l’elusione o la deliberata manipolazione della procedura stessa, del sistema o dei dati, potrà dar luogo all’applicazione di misure di ordine disciplinare, compreso il licenziamento, laddove possibile ai sensi delle leggi locali.

In alcuni paesi la violazione dei regolamenti volti a proteggere i Dati Personali possono comportare sanzioni amministrative, ammende, richieste di risarcimento o provvedimenti ingiuntivi, e/o altre azioni  civili o penali.

5. Policy e procedure correlate

Informativa sulla Privacy Online di Cisco

Politcy di gestione della documentazione di Cisco

Codice di condotta commerciale di Cisco

6. Documenti di supporto

Global Policy di Cisco in materia di Protezione dei Dati delle risorse umane

Global Policyin materia di Protezione e Riservatezza dei Dati Personali Aziendali di Cisco

7. Definizioni

Nel presente documento vengono usati i seguenti termini e definizioni:

APEC Asia Pacific Economic Cooperation (APEC) è un forum economico regionale istituito per sfruttare al meglio la crescente interdipendenza dell’area asiatico-pacifica.
Dati personali aziendali Sono i Dati Personali diversi dai dati delle risorse umane elaborati da Cisco nel contesto delle proprie attività.
Cisco Cisco Systems, Inc. e le relative società controllate in tutto il mondo.
Lavoratore di Cisco Ogni persona che fornisca servizi personali a Cisco in cambio di un corrispettivo, inclusi dipendenti, fornitori, consulenti e stagisti.
Clienti Persone che sono clienti attuali, precedenti o potenziali di Cisco o che rappresentano le aziende che sono clienti.
SEE Spazio economico europeo: include gli Stati membri dell'UE e tre Stati europei di Associazione di Libero Scambio (Islanda, Liechtenstein e Norvegia).
Legge Europea sulla Protezione dei Dati Il Regolamento UE generale sulla Protezione dei Dati 2016/679, la Ddirettiva sulle Comunicazioni Elettroniche 2002/58/CE e tutte le leggi e i regolamenti che danno loro effetto giuridico vincolante nei paesi SEE, unitamente a ogni eventuale legge o norma successiva o sostitutiva.
Dati personali delle risorse umane Sono i Dati Personali elaborati da Cisco nel contesto dei suoi rapporti con i lavoratori.
Dati Personali Qualsiasi informazione concernente una persona fisica identificata o identificabile ("soggetto del trattamento"); per persona fisica identificabile si intende qualsiasi individuo che sia possibile identificare in particolare, direttamente o indirettamente, attraverso il riferimento a un identificativo quale il nome, un numero di identificazione, i dati di posizione, un identificativo online o uno o più fattori specificamente riferiti all’identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale o sociale di tale persona fisica vivente.
Trattamento dei Dati Personali Qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite sui Dati Personali, in qualsiasi momento nel corso del loro ciclo di vita, tra cui la creazione, la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, l'archiviazione, l'adattamento, l'alterazione, il recupero, l'accesso, la revisione, la consultazione, l'utilizzo, la divulgazione in qualsiasi modo (ad esempio, trasmissione, disseminazione o altro sistema che renda i dati disponibili), l'analisi, l'allineamento o la combinazione di dati o il blocco, la cancellazione o la distruzione di dati. Il trattamento non è limitato ai mezzi automatici o al tipo di supporto. In breve, Cisco "tratta" i Dati Personali in qualsiasi momento in cui la società stessa o Terze Parti utilizzano, entrano in contatto o gestiscono Dati Personali in qualsiasi modo.

Sorry, no results matched your search criteria(s). Please try again.

La policy globale in materia di protezione dei Dati personali e l'Informativa sulla Privacy sono state riviste e sono entrate in vigore il 1° maggio 2020.