Telepresenza significa molto più che semplici riunioni

Telepresenza significa molto più che semplici riunioni. Persone di qualsiasi settore professionale la utilizzano in modi nuovi e innovativi... dall'apprendimento a distanza alla telemedicina, alla formazione aziendale e a molti altri processi aziendali. Le persone si riuniscono in modo più personale e incisivo per collaborare e avere un contatto visivo immediato con persone e prodotti. Ecco alcune applicazioni che possono esserti di ispirazione. Come puoi utilizzare la telepresenza?

Accesso ad atleti di livello mondiale

David Beckham, uno dei calciatori più famosi al mondo, si è collegato con i suoi fan in 20 paesi in tutto il globo simultaneamente tramite video accettando di rispondere "di persona" a una serie di domande a raffica.

Ulteriori informazioni

Esplorazione degli abissi

Abbinando telepresenza, telecamere ad alta definizione, veicoli sottomarini a comando remoto (ROV) e una rete all'avanguardia, la telepresenza consente agli esperti di scandagliare gli abissi e condividere immediatamente le proprie scoperte con altri, il tutto senza lasciare la terraferma.

Ulteriori informazioni

Collaborazione nel settore della moda

Tommy Hilfiger ha presentato i primi 'camerini virtuali' a livello mondiale, che consentono una comunicazione "di persona" globale immediata e la collaborazione tra stilisti e stabilimenti di produzione. Attualmente la soluzione collega gli uffici di Amsterdam, New York, Hong Kong e Tokyo.

Ulteriori informazioni

Lancio di libri

L'autore Adrian Ott ha "reinventato" i tour per la presentazione di libri lanciando per la prima volta assoluta un libro tramite la tecnologia della telepresenza. Più di 100 persone, tra cui i rappresentanti di numerosi media e personalità di spicco della Silicon Valley, si sono riunite per il lancio di The 24-Hour Customer utilizzando tecnologie collaborative.

Ulteriori informazioni

Prova di danza globale

Grazie alla telepresenza è stato possibile realizzare la prima prova di danza globale, che ha visto impegnati contemporaneamente i giovani ballerini del Children's Palace di Shanghai e le relative controparti del National Dance Institute (NDI) di New York.

Ulteriori informazioni

Infranto un record mondiale

La più grande lezione di arte del mondo è stata tenuta da un giovane artista di Singapore - Peter Draw - tramite telepresenza: vi hanno preso parte oltre 1.893 persone in città della regione Asia/Pacifico, Cina allargata, Giappone e Stati Uniti.

Ulteriori informazioni

Al di là della telepresenza, il video nel suo insieme sta diventando più pervasivo. Dai un'occhiata ad alcuni casi di utilizzo del video aziendale per un'ulteriore ispirazione.