Archivio 2013

Secondo uno studio Cisco, i consumatori desiderano automobili più automatizzate

Hierarchical Navigation

Lo studio rivela che la metà dei consumatori intervistati a livello globale acquista l’auto sulla base della reputazione tecnologica del brand

LinkedInGoogle+
Condividi

Photos

The Car Buying Experience Goes Digital

The Buying Experience Goes Digital

Automobile Cost Tracking

Cost of a Better Driving Experience

Consumers Desire More Automated Automobiles

Milano, 17 maggio 2013 – Cisco ha annunciato i risultati dello studio Cisco Customer Experience Report focalizzato sulle attitudini dell’utenza del settore automobilistico. Lo studio si basa sulle interviste effettuate a oltre 1.500 consumatori di 10 paesi. Il report globale ha esaminato le preferenze tecnologiche espresse dai consumatori nell’acquisto e nella guida di un’automobile. Gli intervistati hanno inoltre espresso il desiderio di avere un’esperienza di guida più personalizzata da parte delle concessionarie/produttori, e la loro fiducia nelle future innovazione nel campo automobilistico.

Con le loro risposte, i consumatori hanno dimostrato come le informazioni e la tecnologia siano cruciali nell’acquisto di un’auto. Dall’acquisto alla manutenzione, i consumatori utilizzano le tecnologie di comunicazione più avanzate (ad esempio cellulari, siti web, e dispositivi di comunicazione integrata) per relazionarsi con produttori e concessionari d’auto. I risultati mostrano che, nel momento di acquisto di un’auto, circa la metà dei consumatori (47%) valuta la reputazione di un marchio in base all’innovazione tecnologica.

Globalmente, i consumatori vogliono più personalizzazione e sicurezza, così come risparmiare tempo e denaro. Brasile, Cina e India sono i paesi che mostrano una maggiore propensione a fornire informazioni sulle loro abitudini di guida se ci guadagnano in termini di costi e tempo, e si fidano di più delle auto senza conducente.

Principali aspetti dell’annuncio:

Nella fase iniziale di acquisto di un’auto, i consumatori preferiscono utilizzare il web

  • La maggior parte dei consumatori iniziano online il processo di acquisto della loro auto: globalmente, l’83% degli intervistati preferisce cercare online le informazioni su un’auto, rispetto al 17% che preferisce il contatto telefonico o recarsi direttamente presso la concessionaria.
  • Fiduciosi nel sito web del produttore: il 61% degli intervistati visita i siti Internet dei produttori per cercare l’auto da acquistare. E questa è una buona notizia per il mondo digitale, confermata dal 78% di consumatori che ritiene affidabili le notizie trovate online.

I consumatori desiderano un metodo automatico per monitorare i costi di manutenzione della propria auto

  • L’impatto dei costi dei carburanti sull’esperienza del consumatore: il 52% degli intervistati vuole monitorare i costi del carburante mentre il 46% vorrebbe controllare i costi assicurativi, il 35% la disponibilità di assistenza, e il 32% i richiami ufficiali.
  • Monitoraggio dei costi di manutenzione dell’auto: il 62% dei consumatori ha dichiarato di essere disposto ad acquistare un dispositivo elettronico che li aiuti a rispettare il loro budget mensile per il carburante e la manutenzione dell’auto.

I consumatori sono disposti a fornire informazioni personali in cambio di maggiore personalizzazione, sicurezza e risparmio

  • Costi di assicurazione/manutenzione più bassi: il 74% degli intervistati è disposto a condividere le propri abitudini di guida se in cambio ottenesse una riduzione dei costi di assicurazione e manutenzione dell’auto.
  • Più sicurezza personale: il 60% non avrebbe problemi a utilizzare sistemi di riconoscimento biometrico, come ad esempio le impronte digitali e il prelievo di un campione del DNA, in cambio di maggiore sicurezza personale e dell’auto.
  • Esperienza di guida personalizzata: il 65% degli intervistati è disposto a condividere le informazioni personali come ad esempio peso/altezza, abitudini di guida e preferenze di intrattenimento se ciò comportasse una maggiore personalizzazione dell’auto e dell’esperienza di guida.

I consumatori preferiscono le auto automatiche o senza conducente

  • Automobili senza conducente: globalmente, oltre la metà degli intervistati (57%) ha dichiarato la propria propensione verso le vetture completamente automatizzate e che non richiedono un conducente “umano”. I paesi dove i consumatori si sono dimostrati più propensi sono il Brasile con il 96%, l’India con l’86%, e la Cina con il 70%.
  • Bambini a bordo: la propensione e la fiducia dei consumatori nelle auto senza conducente scende al 46% in caso di presenza a bordo di bambini. Gli intervistati meno fiduciosi sono quelli giapponesi, francesi e tedeschi, di cui solo il 6% permetterebbe ai propri figli di salire a bordo di un’auto senza conducente.

Dichiarazioni:

Andreas Mai, director of product marketing for Connected Industries Group di Cisco “La maggior parte dei consumatori vorrebbe essere connessa a Internet ovunque si trovi. Poiché trascorrono molto del loro tempo in macchina, è ovvio che vogliano che la loro auto sia connessa. Questo studio condotto tra i consumatori conferma il fatto che è necessario portare Internet nelle strade e nelle auto”.

Peter Granger, Senior Industry Marketing Manager, Cisco Products Solutions Industry Marketing: “Lo studio mostra che i consumatori sono a loro agio con la tecnologia e che hanno bisogno di informazioni immediate quando sono alla ricerca, in fase di acquisto o alla guida della propria auto. Sebbene i consumatori abbiano esigenze diverse, la loro attitudine verso la tecnologia è molto più positiva di quanto possano immaginare i produttori di auto. Molti consumatori stanno semplicemente aspettando che i produttori rispondano alle loro esigenze fornendo loro un’esperienza di guida, acquisto e manutenzione potenziata dalla tecnologia”.

Ulteriori risorse

Cisco Customer Experience Report

Inografica:


Segui Cisco Italia su:


Cisco

Cisco (NASDAQ: CSCO) è il leader mondiale del settore IT che aiuta le aziende a cogliere le incredibili opportunità offerte dal futuro, connettendo ciò che prima non era connesso. Per ulteriori informazioni visita il sito http://thenetwork.cisco.com.

Ufficio Stampa

Cisco Systems
Cristina Marcolin, Giulia Quaglieri
Tel: 800 787 854
email: pressit@external.cisco.com

Prima Pagina Comunicazione
Marzia Acerbi, Benedetta Campana
Tel: 02/91339820
email: ciscocorporate@primapagina.it

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi