Archivio 2012

Cisco presenta Open Network Environment per abilitare la programmabilità

Hierarchical Navigation

Un approccio evolutivo che fornisce ampia programmabilità della rete e che include modelli di software defined networking

LinkedInGoogle+
Condividi

Photo

The Cisco Open Network Environment
Il Cisco Open Network Environment comprende una piattaforma di API, agents e controllers, e overlay network technologies

Programmability at Multiple Layers of the Network
Cisco ONE è un versatile approccio alla programmazione di rete

Milano, 14 Giugno 2012 – Cisco ha annunciato un approccio versatile alla programmazione della rete - Cisco Open Network Environment (Cisco ONE) - il cui scopo è supportare i clienti nell'innovazione del business sfruttando alcuni trend attuali tra cui il cloud, la mobility, il social networking e il video. Cisco ONE permette una personalizzazione flessibile delle infrastrutture di rete guidata dalle applicazioni per raggiungere i propri obiettivi di business tra cui: maggiore velocità del servizio, ottimizzazione delle risorse e monetizzazione dei nuovi servizi.

Cisco Open Network Environment viene realizzata introducendo un'ampia gamma di API, un modello agent e controller, e tecnologie di rete overlay. Cisco ONE completa gli attuali approcci al software defined networking, con uno stack completo che integra il trasporto, la gestione e l'orchestrazione. Con Cisco Open Network Environment, i clienti possono usufruire di una rete intelligente programmandone l'astrazione su diversi livelli e con un ampia scelta di protocolli e standard di mercato.
All'interno dell'iniziativa Open Network Environment, Cisco ha rende disponibili One Platform Kit (onePK) che fornisce agli sviluppatori API (application programming interfaces) specifiche per i sistemi operativi Cisco: Cisco IOS®, IOS-XR e NX-OS e un controller e un agent OpenFlow per la realizzazione di SDN (Software Defined Networking) nell'ambito della ricerca. Cisco inoltre abilita, grazie allo switch virtuale Cisco Nexus® 1000V, virtual overlay network per implementazioni cloud multi-tenant. Le nuove innovazioni includono: supporto OpenStack, programmabilità, funzionalità multi-hypervisor e funzionalità gateway VXLAN.

Nell'ambito delle tecnologie di rete emergenti Cisco sta collaborando con leader di mercato, organizzazioni accademiche e organismi di standardizzazione per indirizzare e soddisfare i requisiti eterogenei che il mercato pone alla programmabilità delle reti. Cisco Open Network Environment supporta un'ampia gamma di modelli di implementazione inclusi:

  • Università e società di ricerca: partizionamento della rete detto anche "campus network slicing" attraverso l'implementazione di Openflow controller/agents Hyperscale Data Center: Gestione e controllo dei flussi di rete programmando la rete attraverso le API
  • Cloud Providers: provisioning automatico di reti overlay programmabili per ambienti multi-tenant
  • Service Provider: Programmatic access, policy e analitics per ottimizzare e monetizzare i servizi offerti
  • Aziende: automazione del private cloud per workload virtuali, incluso VDI

Highlights:

Cisco Open Network Environment adotta una strategia di prodotto multi-direzionale per fornire programmabilità della rete.

One Platform Kit (onePK): un software development kit per clienti e partner

  • onePK fornisce un'ampia gamma di API per l'accesso programmatico alle piattaforme ed ai sistemi opertivi Cisco.
  • Cisco fornirà supporto onePK per i sistemi operativi IOS, IOS-XR e NX-OS e le piattaforme router ASR, ISR G2, CRS, e switch Catalyst® e Nexus®. Il supporto per Cisco onePK sarà fornito inizialmente per i router ASR1000 e ISRG2.
  • onePK permette una stretta integrazione con le applicazioni software fornendo una maggiore visibilità, orchestrazione e controllo dell'infrastruttura di rete ed abilitando una rapida creazione e distribuzione del servizio, e automatizzazione delle diverse attività e processi di rete.
  • Con onePK, gli sviluppatori possono scegliere il linguaggio a loro più familiare, utilizzare gli strumenti esistenti, e integrarsi facilmente negli ambienti di sviluppo attuali.
  • Recentemente Cisco ha presentato Cloud Connected Solution. Partner e clienti possono inoltre sviluppare il proprio Cloud Connector utilizzando le API onePK per migliorare e differenziare i servizi cloud. Cloud Connector è un componente software che risiede sulle piattaforme di routing ISR G2 e ASR1000 per migliorare la disponibilità, le prestazioni e la sicurezza dei servizi cloud.

Cisco Openflow software Controller ed Agent per Software Defined Networking (SDN)

  • Cisco fornirà un software controller per SDN e sta collaborando in tal senso con le istituzioni accademiche e le società di ricerca. Ad esempio, le università saranno in grado di partizionare le proprie reti campus per abilitare la ricerca accademica sull'SDN con una gestione consistente delle policy.
  • Cisco fornirà l'agent OpenFlow v1.sugli switch Cisco Catalyst 3750-X e 3560-X.
  • Cisco sta inoltre collaborando con l'Open Network Foundation.

Virtual Overlay Network estendono il supporto per OpenStack, hypervisor multipli, e gateway VXLAN per assicurare consistenza tra i modelli di rete fisica e virtuale.

  • Cisco espanderà le soluzioni di rete overlay virtuali per infrastrutture cloud multi-tenant scalabili e IAAS(Infrastructure-as-a-Service) aggiungendo il supporto per hypervisor open-source ai prodotti della famiglia Nexus 1000V attualmente disponibile per hypervisor Vmware e Microsoft. Cisco fornirà inoltre gateway VXLAN (Virtual Extensible Local Area Network) per collegare gli ambienti di rete fisici tradizionali basati sulle VLAN con le reti overlay virtuali basate su VXLAN.
  • Cisco estenderà la tecnologia vPath integrata nel Nexus 1000V per supportare servizi virtuali sulle reti overlay basate su VXLAN, inclusi i VSG e gli ASA1000V. Cisco vPath dirigerà il traffico attraverso il VSG e l'ASA1000V tramite delle policy predefinite semplificando i workflow operativi degli ambienti multi-tenant.
  • Cisco offrirà l'OpenStack Quantum Plug-in e API REST per lo switch virtuale Cisco Nexus 1000V facilitando l'orchestrazione di infrastrutture cloud multi-tenant.

Disponibilità

I primi beta trial e la disponibilità generale sono previsti a partire dall'ultimo trimestre del 2012.

Dichiarazioni

  • Cisco: Padmasree Warrior, CTO, SVP Engineering, GM Enterprise Business

    "Cisco Open Network Environment è l'elemento centrale della nostra vision che vede la rete intelligente più aperta, programmabile e consapevole delle applicazioni che supporta - una vision in cui la rete si trasforma in un abilitatore del business. Grazie a Cisco Open Network Environment, i clienti Enterprise e Service Provider hanno a disposizione un ampio numero di funzionalità per sfruttare l'intelligenza della rete e creare piattaforme di business evolutive.

  • Cisco: David Yen, SVP and GM of the Data Center Technology Group

    "L'annuncio di oggi è un evento importante che conferma la leadership, il contributo e la dedizione di Cisco verso un networking aperto. Utilizzando Cisco ONE Platform Kit, gli sviluppatori potranno accedere a oltre 20 anni di software intelligenti per il networking sviluppati dai talenti del dipartimento ricerca e sviluppo di Cisco. Insieme, inaugureremo la nuova era della programmabilità attraverso un'interazione trasparente e granulare tra le applicazioni e l'infrastruttura di rete".


RSS Feed per Cisco:

http://www.cisco.com/web/IT/rss/comunicati_stampa.xml

Segui Cisco Italia su:

Facebook page: http://www.facebook.com/CiscoItalia
Twitter: http://www.twitter.com/CiscoItalia
Youtube: http://www.youtube.com/CiscoItalia
LinkedIn: http://www.linkedin.com/groups/Cisco-Italia-2699921
Google+: http://plus.google.com/105977579777127967061

Cisco

Cisco (NASDAQ:CSCO) è leader mondiale nella fornitura di soluzioni di rete che trasformano il modo con cui le persone comunicano e collaborano. del Notizie e informazioni relative alla società ed ai prodotti sono disponibili all’indirizzo http://www.cisco.com/ Le apparecchiature di Cisco Systems sono fornite in Europa da Cisco Systems International BV, una consociata interamente controllata da Cisco Systems, Inc

Cisco Internet Business Solutions Group

Cisco IBSG (Internet Business Solutions Group) guida la creazione di valore per i nostri clienti, fornendo studi e ricerche all’avanguardia, servizi di consulenza per dirigenti e progettazione di soluzioni innovative. Interconnettendo strategia, processi e tecnologia, Cisco IBSG offre la consulenza ottimale per aiutare i clienti a prendere decisioni in grado di realizzare grandi profitti.

Ufficio Stampa

Cisco Systems
Cristina Marcolin
Giulia Quaglieri
Tel: 800 787 854
email: pressit@external.cisco.com

Prima Pagina Comunicazione
Marzia Acerbi
Valentina Ghigna
Tel: 02/76.11.83.01
email: ciscocorporate@primapagina.it

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi