David Bevilacqua eletto presidente della zona "Monza-Bianza" di Assolombardia

Milano, 17 maggio 2011 – Cisco, leader mondiale nel networking per Internet che crea soluzioni che trasformano il modo con cui le persone comunicano e collaborano, annuncia che David Bevilacqua, AD di Cisco Italia e VP di Cisco Corporate, è stato eletto Presidente di Zona Monza e Brianza dell’Organizzazione Zonale di Assolombarda per il biennio 2011/2013.

Bevilacqua, 46 anni, è in Cisco dal 1996 e ricopre la posizione di AD di Cisco Italia dall’agosto 2009, dopo aver effettuato un significativo percorso internazionale all’interno dell’azienda californiana. Nei due anni precedenti il suo ritorno in Italia è stato a capo del mercato Enterprise di Cisco Europa e nell’ultimo ad interim anche del settore Pubblico.  In precedenza ha ricoperto il ruolo di General Manager per l’area South - East Europe, dove ha dato un contributo determinante per la crescita di uno dei mercati emergenti di maggiore sviluppo per Cisco. Queste posizioni di livello internazionale sono state precedute da incarichi di crescente importanza e di notevole successo all’interno della filiale italiana.

“Il nostro obiettivo”, dichiara David Bevilacqua, “è quello di rendere ancora più efficace e capillare la presenza di Assolombarda su un territorio vitale e ricco come quello brianzolo e di consolidare il nostro rapporto con le amministrazioni pubbliche locali. Inoltre, insieme al Presidente di Assolombarda Alberto Meomartini, ci impegneremo per una razionalizzazione dei servizi e delle attività di rappresentanza erogate dal Sistema confindustriale sul territorio di Monza e Brianza”.

Cisco, che in Italia occupa oltre 700 persone, ha il proprio quartier generale a Vimercate e un centro di Ricerca e Sviluppo a Monza. Quest’ultimo, Cisco Photonics, è un centro di eccellenza mondiale per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie ottiche, dove 200 ricercatori italiani lavorano quotidianamente per la creazione di soluzioni che vengono utilizzate in tutto il mondo per la realizzazione di reti ultra-broadband.

L’Organizzazione Zonale di Assolombarda è una presenza al fianco delle imprese per tutelarne da vicino gli interessi e rafforzarne le istanze collettive, per dare risposta ai bisogni di efficienza ed efficacia del territorio, fattore competitivo sempre più determinante.

Nella Zona Monza e Brianza, che comprende i 55 comuni della omonima Provincia, Assolombarda conta 400 aziende associate che occupano oltre 20 mila dipendenti.

 

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi