Cisco rafforza il mobile Internet per migliorare le esperienze video mobile su reti wireless

Cisco presenta le soluzioni Cisco MOVE per i Service Provider per “monetizzare, ottimizzare la video mobile experience”


Milano, 14 febbraio 2011 – Al GSMA Mobile World Congress di Barcellona, Cisco ha annunciato oggi Cisco® MOVE, un’architettura strategica che comprende nuove soluzioni appositamente studiate per consentire ai service provider di gestire al meglio, migliorare e ottenere i maggiori vantaggi dalla rapida crescita del volume del traffico telefonico mobile dati e video.

 

Le nuove soluzioni Cisco MOVE (Monetization, Optimization, Videoscape Experience) includono Cisco Mobile Videoscape™, Cisco Service Provider Wi-Fi e Cisco Adaptive Intelligent Routing (AIR). Le soluzioni Cisco MOVE rappresentano la prossima fase della strategia di Cisco per i fornitori di servizi di mobilità, che consente ai service provider di trarre il massimo profitto e ottimizzare le loro reti, offrendo servizi personalizzati di telefonia mobile su reti cablate e wireless.

 

Le nuove soluzioni Cisco MOVE vanno a coprire tutte le aree della rete mobile - dal client, alla rete al cloud - e sono progettate per essere in grado di affrontare il crescente volume di traffico mobile dati - prevalentemente video. Secondo il recente studio Cisco Visual Networking Index (VNI) Global Mobile Data Traffic Forecast for 2010 to 2015, due terzi del traffico dati mobile a livello globale saranno video entro il 2015. E ogni anno il traffico video mobile sarà più che raddoppiato tra il 2010 e il 2015.

 

Dettagli dell’annuncio:

  • Le innovazioni tecnologiche incluse nell’architettura Cisco MOVE comprendono:
    • Cisco Mobile Videoscape che consente agli operatori mobili di fornire agli utenti una migliore esperienza mobile video grazie alle nuove tecnologie Cisco ASR 5000 e alle piattaforme Cisco Unified Computing System™. Tali piattaforme collegano la rete mobile alla più ampia rete di distribuzione video consentita dalle funzionalità di Cisco Content Delivery Network di Cisco Videoscape. La soluzione inoltre sfrutta la funzionalità del nuovo Cisco Videoscape Media Suite per offrire una gestione efficiente ed economicamente vantaggiosa dei contenuti su una ampia varietà di schermi.
    • Cisco Service Provider Wi-Fi Solution è la soluzione end-to-end, classe carrier, che consente ai Service Provider di utilizzare efficacemente il Wi-Fi per il download di dati in mobilità. Questa soluzione intelligente dotata di tecnologia Cisco Next Generation Hotspot fornisce una piattaforma standardizzata ininterrotta con autenticazione ad elevata sicurezza che consente il roaming e la distribuzione di una serie di nuovi servizi e nuove esperienze mobile. La soluzione dispone anche del nuovo Cisco Aironet 1550 Series Outdoor Wireless Access Point con tecnologia Cisco CleanAir, e consente ai service provider di fornire una connessione economica e altamente sicura in aree definite, come gli impianti sportivi all'aperto e corridoi di trasporto, in grado di sostenere il download di pesanti carichi di traffico mobile.
    • Cisco Adaptive Intelligent Routing (AIR), che abbassa il costo del traffico dati mobile fornendo intelligenza su tutta la rete. Oltre alle Cisco ASR 1000, Cisco ASR 5000 e Cisco ASR 9000, Cisco AIR distribuisce e condivide la customer intelligence e la rete intelligente in modo esteso consentendo di interagire e comunicare su singoli tipi di traffico, di ottimizzare il routing del traffico e la gestione per la migliore service experience al costo più basso. Cisco AIR consente alla rete di prendere decisioni intelligenti su quando e dove scaricare il traffico.
  • Principali benefici offerti della soluzione MOVE
    • Per i Service Providers le soluzioni Cisco MOVE:
      • Consentono agli operatori di telefonia mobile di ottimizzare il flusso del traffico mobile video, riducendo fino al 27% i costi per la rete di accesso radio (RAN) associati, secondo un recente white paper pubblicato da ACG Research dal titolo “Hyperconnectivity and the Video Challenge: Can Cisco’s MOVE Help the Mobile Operator?”
      • Forniscono funzionalità di self-healing e auto-ottimizzazione per una elevata affidabilità e prestazioni avanzate.
      • Scaricano il traffico cellulare, video e dati su una rete Wi-Fi con lo stesso livello di servizi, offrendo la possibilità di sviluppare nuovi servizi con maggiori opportunità di guadagno.
      • Forniscono una qualità ottimale e una maggiore personalizzazione e dell'esperienza di mobile video.
      • Consentono l’introduzione di nuovi modelli di business grazie all'intelligenza della rete riducendo i costi.
      • Offrono un percorso lineare di migrazione delle infrastrutture verso la capacità IPv6.
    • Per gli utenti finali, le soluzioni Cisco MOVE:
      • Offrono una migliore esperienza video mobile ottimizzata per una maggiore qualità, affidabilità e una maggiore personalizzazione.
      • Forniscono una migliore esperienza Wi-Fi con elevate prestazioni e una maggiore affidabilità, oltre a una esperienza mobile su misura e personalizzata.
      • Rendono disponibili nuovi servizi con nuovi livelli di qualità, prestazioni e affidabilità.

 

Dichiarazioni:

  • Prashant Gokarn, head-3G business, Reliance Communications, Ltd.
    "In qualità di principale operatore alternativo in India, Reliance Communications è orgogliosa della propria capacità di soddisfare costantemente le esigenze dei suoi clienti, offrendo i più recenti servizi video e multimediali, su entrambe le sue reti wired e wireless, con le stesse qualità e affidabilità e user experience elevate. La soluzione Cisco MOVE è una pietra miliare del settore per le reti mobili di prossima generazione per sviluppare, distribuire e gestire servizi video avanzati in modo efficiente e conveniente."
  • Philippe Lucas, senior vice president, standardisation and ecosystems development, Orange
    "Ci stiamo impegnando per migliorare la user experience dei nostri clienti su Wi-Fi. Questo è il motivo per cui Orange ha aderito con altri operatori del settore all’iniziativa Cisco Next Generation Hotspot al fine di sviluppare la connettività senza soluzione di continuità tra 3G e Wi-Fi. Siamo convinti che un modello di autenticazione basato su SIM semplificherà e aumenterà la sicurezza per i clienti, soprattutto durante il roaming. Attualmente ci basiamo sulle capacità della rete Cisco per fornire l’accesso Wi-Fi Orange in hotspot pubblici che coprono più di 2.000 siti in Francia".
  • Ash Dahod, senior vice president and general manager, Mobile Internet Technology Group, Cisco
    "Cisco MOVE è la prossima fase della strategia di Cisco per i Mobility Service Provider, annunciata lo scorso anno durante il Mobile World Congress, a seguito dell’acquisizione da parte di Cisco di Starent Networks. Dal momento che gli operatori di telefonia mobile sono impegnati a gestire e sfruttare l'onda dell’esplosione del video mobile, sono sempre più alla ricerca di tecniche di monetizzazione e di ottimizzazione che innalzeranno il proprio livello di servizio e miglioreranno l’esperienza offerta ai propri clienti. Noi stiamo andando incontro a questa esigenza con le nostre soluzioni Mobile Videoscape,  Adaptive Intelligent Routing e Service Provider Wi-Fi. Ognuna delle quali permette all'operatore mobile di offrire maggiore qualità, di ridurre i costi e di differenziare l'esperienza video."
  • Ray Smets, vice president and general manager, Wireless Networking business unit, Cisco
    "Grazie a queste innovazioni che consentono ai service provider di ottimizzare e monetizzare le loro reti, Cisco sta sviluppando la potenza del Wi-Fi superando i confini aziendali. La visione Cisco Next Generation Hotspot eleva lo status di Wi-Fi da una rete radio portandola alla pari con le reti cellulari di accesso radio, consentendo ai service provider di ottimizzare le proprie reti grazie alla possibilità di scaricare traffico dati via Wi-Fi, garantendo un'esperienza utente superiore con autenticazione e roaming trasparenti per l’utente".

 

Video:

 

  • Ash Dahod on Cisco MOVE strategic framework

  •  

  • Ash Dahod on Cisco Mobile Videoscape

  •  

  • Thomas Barnett on Cisco Visual Networking Index Global Mobile Data Traffic Forecast, 2010 to 2015

  •  

  • Paul Sergeant on Cisco Mobile Videoscape Solution

  •  

  • Jon Morgan on Cisco Adaptive Intelligent Routing

  •  

  • Ray Smets on Cisco Service Provider Wi-Fi Solution

 

Immagini:

  • Cisco ASR 1000
  • Cisco ASR 5000
  • Cisco ASR 9000
  • Cisco UCS B-Series Blade Servers
  • Cisco Aironet 1550 Series Wireless Access Point
  • Ash Dahod
  • Ray Smets

Risorse disponibili a support:

 

Tag/keyword: Cisco, wireless, mobility, service providers, mobile Internet, mobile video, Mobile Videoscape, Videoscape, Wi-Fi, Hotspot, Aironet, CleanAir, Adaptive Intelligent Routing, AIR, ASR, UCS, Ash Dahod, Ray Smets, Reliance Communications, Orange

 

RSS Feed per Cisco: http://www.cisco.com/web/IT/rss/comunicati_stampa.xml

 

Segui Cisco Italia su:

Facebook page: http://www.facebook.com/CiscoItalia
Twitter: http://www.twitter.com/CiscoItalia
Youtube: http://www.youtube.com/CiscoItalia
LinkedIn: http://www.linkedin.com/groups/Cisco-Italia-2699921

 

Ufficio Stampa

 

Cisco Systems Prima Pagina Comunicazione
Cristina Marcolin
Tel: 800 787 854
email: New Emailpressit@external.cisco.com

Vilma Bosticco
Benedetta Campana
Tel: 02/76.11.83.01
email: New Emailciscotech@primapagina.it

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi