Cisco amplia il portfolio Borderless Network con nuovi switch, router e soluzioni per la sicurezza e la mobility

Le ultime innovazioni forniscono prestazioni senza precedenti e soluzioni ad elevata densità per gli ambienti desktop virtual cloud e wired-wirelss


Milano, 11 ottobre 2010 - Cisco ha annunciato nuovi prodotti e servizi per l'architettura Borderless Network che includono soluzioni switch, router, wireless e per la sicurezza. Le novità più importanti includono un nuovo switch Catalyst, il firewall Adaptive Security Appliance, il nuovo router compatto Catalyst ASR 1000, nuovi access point wireless 802.11n entry-level per le piccole aziende, così come una nuova gamma di servizi smart.


Inoltre, è stato presentato un nuovo servizio di rete che accelera le prestazioni di rete sia fisicamente che virtualmente (Application Velocity Network Service). Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo http://newsroom.cisco.com/dlls/2010/prod_100510b.html.


Fatti salienti dell'annuncio:
I nuovi prodotti e i servizi tecnici e professionali messi a punto da Cisco vanno ad ampliare il portfolio Borderless Networks per soddisfare appieno l'esigenza di distribuire applicazioni sicure, affidabili e ad elevate prestazioni da un numero ristretto di data center consolidati verso un numero crescente di endpoint wired e wireless, ottimizzando allo stesso tempo l'utilizzo delle risorse.


Innovazioni ad elevate prestazioni/densità

  • Lo switch Cisco Catalyst 4500E Series, la piattaforma modulare maggiormente diffusa nel mondo, offre prestazioni senza precedenti per lo switching di campus, fornendo 848 Gbps di larghezza di banda del sistema e densità elevata tramite le 348 porte Power over Ethernet Plus (PoEP). Grazie alla nuova engine Supervisor 7-E, il Catalyst 4500E favorisce inoltre la transizione di mercato da 1G Fiber a 10G Fiber - uno switch per l'aggregazione con un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e 100 porte 10G. Questo nuovo switch, che include servizi Borderless Network come ad esempio Medianet, EnergyWise, e TrustSec, è inoltre potenziato dal software Cisco IOS XE, permettendo in questo modo la distribuzione di servizi di terze parti. Il Catalyst 4500E fornisce affidabilità completa nell'accesso con un failover di 10 millisecondi utilizzando la funzionalità ISSU (In Service Software Upgrade) e migliore visibilità delle applicazioni grazie a Flexible NetFlow. Il nuovo switch fornisce elevata protezione degli investimenti fornendo piena compatibilità con i modelli precedenti e futuri.

  • Cisco ASA 5585-X Adaptive Security Appliance fornisce prestazioni MultiScaleTM il tutto in un formato compatto da 2 RU. La soluzione ASA 5585-X fornisce nuovi livelli di velocità supportando 20 Gbps di throughput multi-protocollo e 35 Gbps di throughput per grandi pacchetti per il massimo delle prestazioni firewall, 10.000 connessioni VPN, 350.000 connessioni al secondo e 8 milioni di connessioni totali, oltre a funzionalità di difesa dalle minacce fornita dall'IPS e accesso remoto continuo utilizzando Cisco AnyConnect. Ideale per i data centre mission-critical, questa appliance offre un sistema di sicurezza all'avanguardia che fornisce prestazioni senza precedenti e di 8 volte superiori rispetto alla densità fornita dalle soluzioni dei concorrenti..

  • Il router Cisco ASR 1001 è la soluzione più compatta (1RU) disponibile sul mercato per il routing edge e il migliore in termini di prestazioni considerando le sue dimensioni. Esso fornisce un throughput fino a 5 Gbps con servizi turned on, permettendo in questo modo una rapida implementazione nelle filiali aziendali, così come negli ambienti WAN Edge e Managed Services. Cisco ASR 1001 permette un aggiornamento on-demand delle prestazioni da 2.5Gbps a 5Gbps così come un numero maggiore di servizi.

  • L'Access Point Aironet 1040 Series va ad ampliare il portfolio mobility di Cisco e accelera l'adozione dello standard 802.11n, fornendo prestazioni aziendali ad un prezzo competitivo e con una complessità operativa decisamente inferiore.

Sicurezza dell'utente finale e maggior risparmio energetico:

  • AnyConnect 3.0 amplia ulteriormente le funzionalità degli endpoint di rete grazie al supporto IPSEC IKEv2 oltre all'SSL e DTLS, lo standard supplicant 802.1X, e supporto 802.1AE MACSec. Inoltre, questa nuova versione di AnyConnect supporta implementazioni ibride per la mobility sicura, estendendo la protezione ai lavoratori mobile attraverso i servizi di sicurezza cloud di ScanScafe come ad esempio le appliance per la sicurezza web. Infine, la rapida adozione da parte del mercato di AnyConnect è favorita dal supporto per Apple OSX, AppleiOS, Windows 7 e altre piattaforme mobile.

  • EnergyWise è in grado di fornire risparmi sui costi sempre maggiori grazie anche alle all'ampliamento delle partnership Cisco Developer Network (CDN) che oggi includono APC by Schneider Electric, leader nella fornitura di infrastrutture fisiche per il data center, e produttori di PDU (power distribution unit) come Cyber Switching, Raritan, Server technology e WTI. Ciò amplia il raggio di azione di EnergyWise per includere dispositivi clientless come ad esempio stampanti, fotocopiatrici e display media digitali, fornendo una soluzione che controlla l'utilizzo dell'alimentazione per tutti i dispositivi contenuti nei rack dei data center.

Innovazioni in termini di implementazione e ottimizzazione:

  • SBA Enterprise, una serie di blueprint che semplifica l'approccio a più fasi alla pianificazione e implementazione e che permette ai clienti con un massimo di 10.000 dispositivi connessi di implementare una Borderless Network utilizzando soluzioni Cisco testate e convalidate.

  • CiscoWorks LAN Management Solution 4.0 fornisce un strumento di gestione completo e pienamente integrato con un centro di lavoro intuitivo per automatizzare i flussi di lavoro e semplificare l'implementazione di servizi Borderless Network come ad esempio EnergyWise e TrustSec, oltre a rendere più semplice il controllo e il troubleshooting della rete.

  • Cisco ha inoltre annunciato nuovi servizi smart per permettere ai clienti di trarre pieno beneficio dagli investimenti effettuati nella rete. Il nuovo Cisco Smart Net Total Care Service, disponibile anche per le aziende, permette ai professionisti IT di vedere esattamente cosa sta succedendo sulle proprie reti, permettendo di migliorare l'efficienza operativa, diminuire il rischio e ridurre i costi di supporto su base proattiva. Per i clienti mid-market, Cisco ha ampliato Smart Care, che combina la potenza dei Cisco Services e dei suoi partner certificati, per coprire più prodotti e reti più ampie, nonché fornire supporto proattivo a livello di rete.

Dichiarazioni:

  • Jake Seitz, Enterprise Architect, CoreLogic: "Il lavoro non è un luogo ma qualcosa che facciamo. I nostri dipendenti sono mobile e per questo hanno bisogno di comunicare e collaborare nonché avere le giuste informazioni quando sono dai clienti; Cisco Borderless Network è già parte integrante della nostra soluzione per abilitare tutto ciò. Le soluzioni appena annunciate da Cisco soddisfano appieno le nostre esigenze".

  • Steve Brookman, Global Head of Communications, Man Investments: "Man ha scelto il Cisco Catalyst 4500E Supervisor 7-E come piattaforma strategica per lo switching Campus dei nostri uffici di medie e grande dimensioni. Le nuove funzionalità come Flexible NetFlow forniranno al nostro team Operations una visione dell'utilizzo della rete a livello edge che precedentemente non era possibile. Durante la fase di prova siamo rimasti particolarmente impressionati sia dalle prestazioni e dall'affidabilità della funzionalità ISSU che dal set di funzioni 802.1x. Siamo convinti che l'aumento esponenziale delle risorse hardware dei precedenti modelli in questa piattaforma ci permetta di supportare nuove funzioni e offra eccellenti livelli di protezione degli investimenti".

  • Brett Galloway, Senior Vice President, Wireless, Security & Routing Technology Group, Cisco Systems. "I manager IT vogliono utilizzare la rete per supportare le esigenze di business. Ma il business sta cambiando e i manager IT sono sotto pressione per far si che la rete sia disponibile a chiunque, ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo - in modo sicuro e affidabile. E Cisco Borderless Network è stata progettata proprio per far fronte a tale esigenza. Questo ulteriore ampliamento del portfolio Borderless Networks è studiato per permettere ai clienti di raggiungere nuovi livelli di innovazione e partecipazione, coinvolgendo i clienti e i dipendenti nella creazione di nuovi modi di fare business".

Risorse a supporto

Blog Post - Cisco's Rajneesh Chopra: Where Has the Firewall Gone?

Cisco's Marie Hattar: Are you ready for The Challenge?

Cisco's Marie Hattar: Send me a postcard

Visita il sito Cisco Borderless Networks

Visita il blog The Platform

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi