Cisco vince il premio "GPP - Progetti Sostenibili e Green Public Procurement 2009" di Consip

Cisco vince il premio "GPP - Progetti Sostenibili e Green Public Procurement 2009" di Consip


Milano, 27 marzo 2009 – Cisco Italia si è classificata prima per le imprese nel premio Progetti sostenibili e green public procurement 2009, promosso da Consip SpA e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. La notizia è stata data oggi in occasione della cerimonia di premiazione tenutasi presso la Sala Zuccari del Senato. Cisco è stata premiata per i migliori risultati ottenuti secondo i parametri di valutazione fissati per le imprese, fra cui: l'approccio strategico al contenimento degli impatti ambientali e dei consumi energetici; il possesso di certificazioni ambientali di prodotto o di processo; la realizzazione di prodotti, servizi e progetti sostenibili dal punto di vista ambientale.


Stefano Venturi, Amministratore Delegato di Cisco Italia e Vice Presidente di Cisco Corporate, ha commentato: "La sostenibilità ambientale è parte integrante della cultura di Cisco, oltre che un requisito di progettazione per le soluzioni che offriamo al mercato. Questo riconoscimento da parte di Consip è per noi particolarmente importante, perché nasce da un grande impegno che abbiamo intrapreso per ridurre l'impatto della nostra operatività quotidiana, applicando le tecnologie di business collaboration; le stesse tecnologie che proponiamo ad aziende ed enti pubblici, e che oggi possono essere sperimentate nel centro Cisco Business Collaboration, inaugurato di recente presso la nostra sede di Vimercate. La sostenibilità, oltre a dare beneficio all'ambiente, premia chi la propone e chi la sceglie: il premio ricevuto oggi ci riconferma nella nostra convinzione e ci stimola a fare ancora di più".


La Commissione di valutazione del premio ha assegnato il riconoscimento a Cisco per l'approccio organizzativo innovativo, per la continua ricerca ed innovazione di prodotto e di processo volta al risparmio e all'efficienza energetica e per la promozione della responsabilità sociale come ulteriore elemento di integrazione della sostenibilità nelle strategie aziendali.

A conferma del valore strategico per Cisco della sostenibilità ambientale, a livello globale Cisco si è dotata di un Ecoboard incaricato di stabilire azioni e direttive, declinate nei vari paesi da un Green Ambassador; questo compito in Italia è affidato a Enrico Deluchi, Direttore Operazioni del Mercato Enterprise.


Il premio GPP di Consip nasce per premiare amministrazioni e imprese che abbiamo raggiunti risultati rilevanti nell'attuazione di politiche virtuose, sviluppando progetti specifici a favore della tutela ambientale e privilegiando l'offerta e l'acquisto di beni e servizi "verdi" (Green Public Procurement, GPP); esso mira inoltre a favorirne la diffusione dando visibilità alle best practices di imprese e Pubbliche amministrazioni e promuovendo e incentivando l'utilizzo degli strumenti per gli acquisti verdi realizzati nell'ambito del Programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A..

Il premio, di natura simbolica, consiste nel dono di un albero. In quanto vincitrice del premio, Cisco Italy otterrà anche la possibilità di usare un marchio "Premio GPP 2009" nelle proprie attività.



Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi