Cisco Aggregation Services Router 9000: Cisco getta le basi Carrier Ethernet per la 'Zettabyte Era

Cisco Aggregation Services Router 9000: Cisco getta le basi Carrier Ethernet per la 'Zettabyte Era

Creato per soddisfare le esigenze IP NGN dei Service Provider, Cisco ASR 9000 offre un’esperienza video senza precedenti e non stop e riduce le emissioni di carbonio.


Milano - 25 Novembre 2008 - Cisco ha annunciato un importante avanzamento nelle tecnologie di networking per i service provider grazie all'introduzione della nuova serie Cisco® Aggregation Services Router 9000  (ASR 9000). Cisco ASR 9000 è stata creata per fornire un'esperienza video su vasta scala e non-stop e ridurre le emissioni di carbonio. Cisco ASR 9000 soddisfa le esigenze dei service provider aumentando la velocità, la longevità, la completezza del servizio e l'efficienza di tutta la rete, una richiesta generata dal picco di traffico video e dati in tutte le reti wireline, via cavo e mobili.


La serie Cisco ASR 9000 segue l'annuncio di otto mesi fa del Cisco ASR 1000, il primo  aggregation services router di Cisco. Con il sistema Cisco CRS-1  Carrier Routing System (CRS) a 92-terabit, Cisco offre oggi la più completa soluzione core e edge per soddisfare le esigenze di velocità e scalabilità dei clienti nella "zettabyte era."

"Cisco ASR 9000 offre ai service provider una notevole scalabilità e un'architettura ottimizzata per i servizi ed è un punto di riferimento nel mercato dei sistemi Carrier Ethernet della zettabyte era," ha affermato Pankaj Patel, senior vice president e general manager del Service Provider Technology Group di Cisco. "Questa piattaforma è stata creata per la trasformazione verso reti IP NGN e sarà utilizzata come base di trasporto Carrier Ethernet per la crescita dei dati video e di mobility.  Cisco ASR 9000 è stato specificatamente ottimizzato per fornire, , meglio di ogni altra piattaforma attualmente disponibile sul mercato, file video e multimediali ad elevato contenuto".

Uno studio intitolato "Cisco Visual Networking Index (VNI) Forecast and Methodology, 2007-2012" offre alcuni spunti importanti sui diversi trend dell'Internet Protocol (IP) networking sia dal punto di vista consumer che business, e per la maggior parte favoriti dall'uso crescente di applicazioni video e di social networking Web 2.0 così come da applicazioni di collaborazione aziendale. Le proiezioni Cisco VNI indicano che il traffico IP aumenterà con un tasso annuale di crescita combinato del 46% dal 2007 al 2012, raddoppiando quasi ogni due anni. Ciò risulterà in una richiesta annuale di banda larga su reti mondiali IP di all'incirca 522 exabytes, ovvero oltre metà di uno zettabyte - equivalente al download di 125 miliardi di film in formato DVD al mese.

"Le prime generazioni di router non erano create per soddisfare l'enorme crescita che il video IP sta generando in tutte le reti mobile e wireline. Softbank Corporation è alla ricerca di soluzioni innovative che ci permettano di ridurre i costi, stare al passo con i tempi e convergere le nostre reti a banda larga, mobile e aziendali su un'unica infrastruttura", ha affermato Junishi Miyakawa, executive vice president, director e CTO di SOFTBANK MOBILE, SOFTBANK BB, SOFTBANK TELECOM. "Cisco ASR 9000 offre protezione degli investimenti, ulteriore larghezza di banda e funzionalità eccellenti dei servizi, il tutto con un design affidabile ed efficiente che ci fornisce la flessibilità necessaria per creare una rete IP NGN per i nostri servizi mobile 4G e video".

I modelli Cisco ASR 9000 da 10 e 6 slot offrono una serie di innovazioni hardware e software che permettono di distribuire funzionalità di visual networking nella "zettabyte era". Tali innovazioni includono:

  • Scalabilità ineguagliata
    Cisco ASR 9000 fornisce fino a sei volte la capacità di una soluzione edge-router equivalente, fino a 6,4 terabit al secondo di capacità totale e fino a quattro volte la velocità line-card attualmente disponibile sul mercato, con 400 gigabit per slot. Cisco ASR 9000 sarà inoltre in grado di estendere l'IPoDWDM (IP over dense wavelenght-division multiplexing) con servizi Ethernet fino al punto di aggregazione attraverso l'integrazione di transponder ottici. Fornendo l'IPoDWDM dalla rete core a quella edge grazie ai router della serie Cisco CRS-1, Cisco XR-12000 e Cisco 7600, la rete  Cisco IP Next-Generation Network (IP NGN) è in grado di ridurre, in modo significativo, la complessità della rete e i costi ad essa associati e, allo stesso tempo, di ridurre l'emissione di carbonio.

  • Un'esperienza video non-stop
    Cisco ASR 9000 integra il modulo Cisco AVSM (Advanced Video Services Module), un'importante innovazione che fornisce terabyte di capacità di streaming nel punto edge di aggregazione offrendo simultaneamente attività di caching dei contenuti, inserimenti pubblicitari e correzioni degli errori. Il modulo Cisco AVSM elimina l'esigenza di avere elementi di rete singoli per la distribuzione dei contenuti e di ereditare tutte le caratteristiche ad elevata disponibilità del router, il quale ottimizza il punto di inserimento della rete per servizi avanzati di contenuto e muove le attività di content sourcing vicino all'utente. L'opzione fast canne change e la correzione degli errori disponibile sia per il traffico unicast che mutlicast fa si che gli errori possano essere rilevati da qualsiasi set-top box e ritrasmessi in pochi millisecondi in modo da mantenere una visualizzazione trasparente e ottimizzata all'occhio del pubblico.

  • Riduzione del costo TCO (total costo f ownership) per i servizi di mobility
    La serie Cisco ASR 9000 fornisce sei volte la capacità di un prodotto equivalente all'attività di backhaul Carrier Ethernet. Inoltre, ciascuna line card Cisco ASR 9000 è SyncE compatibile, che significa che lavora con i router dei siti cellulari per fornire funzionalità di handoff mobile, eliminando la necessità e i costi associati a slot dedicati per schede aggiuntive di sincronizzazione.

  • Riduzione delle emissioni di carbonio
    L'alimentazione modulare è progettata per adeguarsi alla capacità del sistema, permettendo al service provider di controllare l'ammontare di energia utilizzata. L'unità a sei slot utilizza uno schema di ventilazione posteriore in attesa di brevetto che permette ai service provider di liberare spazio tra i rack. Se comparato ad altre offerte competitive, ciascuna unità da 6,4 terabit implementata permette al service provider di salvare il carbonio equivalente a 88 tonnellate di carbone, 164 voli transpacifici o 16 giri del mondo in macchina all'anno.

  • Servizi edge potenziati con Cisco QuantumFlow Processor
    Cisco ASR 9000 ha una capacità senza precedenti, è progettato per offrire una gestione avanzata degli abbonati e utilizza Cisco Quantum Flow Processor per distribuire servizi di sicurezza basati sul silicio e video come ad esempio il Cisco ASR 1000. Eliminando numerose appliance di rete a singola funzione, Cisco ASR 9000 riduce notevolmente l'emissione di carbonio da parte del service provider, risultando in maggiore efficienza delle proprie reti, costi operativi inferiori e migliore gestione ambientale.

  • Powered by Cisco IOS XR
    Cisco ASR 9000 si basa sulla famiglia Cisco IOS® Software, la quale è ottimizzata per reti core, edge, filiali e data center. Cisco IOS XR Software offre attività nonstop del sistema, funzionalità di aggiornamento in-service, e supporto per la distribuzione del servizio all'utenza aziendale e residenziale. Operante in oltre 200 reti d iservice provider di tutto il mondo, Cisco IOS XR abilità nuovi livelli di scalabilità, elevata disponibilità e affidabilità alla parte edge della rete per supportare una distribuzione continua dei servizi video e un'esperienza migliore al cliente.

Oltre a essere stato installato da SFTBANK, primo cliente ad averlo acquistato, Cisco ASR 9000 è in prova da numerosi service provider del Nord America e Europa. La disponibilità è prevista nel prima trimestre del 2009.




Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi