Andrea Delogu, tra i protagonisti della settimana Human Network Live Effect di Cisco, porterā la sua esperienza a Codice Internet.

Andrea Delogu, tra i protagonisti della settimana Human Network Live Effect di Cisco, porterà la sua esperienza a Codice Internet

Milano, 3 Ottobre 2008 - La collaborazione tra Cisco e Codice Internet continua anche dopo la settimana Cisco Human Network Live Effect, show in live streaming sul web andato in onda dal dal 22 al 26 settembre.

Oggi, durante la sessione delle 11.45 intitolata "Intrattenimento online: esperienze a confronto", Andrea Delogu, una dei cinque protagonisti dello show, sarà ospite, presso il Teatro dell'Arte a Milano, a Codice Internet. Andrea racconterà della sua esperienza maturata durante la settimana HNLE, illustrando come gli effetti delle tecnologie e delle applicazioni Web 2.0 possano davvero cambiare la vita quotidiana, dal modo di vivere a quello di lavorare, come ci si può divertire e organizzare un viaggio semplicemente utilizzando i social network.

Al termine dei cinque giorni passati nella casa, Andrea Delogu commenta così l'esperienza vissuta:  "Questa esperienza è stata molto importante per me, prima pensavo di conoscere a fondo il mondo di Internet e, invece, durante questa settimana ho realizzato quanto mi sbagliavo. Grazie a Human Network Live Effect ho imparato molte cose: a usare i social network, a carpire i piccoli segreti per utilizzare al meglio il mio myspace che prima trascuravo. Certo, sono triste perché questa settimana è finita, ma so che non si concluderà qui, è la fine del primo tempo e sono sicura ce ne saranno altri".

Accanto ad Andrea ci saranno anche Giulio Pons di Rock.it, Luca Sartoni e Andro.id dei Negramaro; insieme parleranno delle proprie esperienze con la tecnologia e, in particolare, con i social media.

L'impegno e gli obiettivi comuni tra Cisco e Codice Internet non si esauriscono dopo la settimana di Cisco Human Network Live Effect, in cui gli ospiti live e in collegamento si sono susseguiti dando spazio ad un confronto aperto sul tema dell’impatto della tecnologia sulla vita di tutti i giorni, scatenando innumerevoli discussioni all'interno della live chat ad esso dedicata; basti pensare ai numeri da record registrati durante la puntata di venerdì scorso in cui sono intervenuti dapprima Jovanotti, che ha parlato a lungo del rapporto tra tecnologia e ambiente, e successivamente Eros Ramazzotti, anche lui in collegamento per offrire il suo punto di vista sul tema.

"Per me questa settimana è stata speciale ed eccitante, attraverso la tecnologia ho avuto l’opportunità di conoscere molte persone che magari non avrei mai incontrato" afferma Luca Conti, il "tuttologo di Internet" protagonista di Human Network Live Effect. " È stato stimolante interagire via Skype con personaggi noti e meno noti che usano la tecnologia quotidianamente e avere continue occasioni di confronto su diversi temi".

In attesa dei dati finali di tutta la settimana, i primi numeri della settimana sono decisamente significativi:


  • 18.055 visite al sito
  • 10.593 visitatori unici assoluti
  • 47.629 pagine visualizzate
  • 35 blog linkati al blog Human Network live effect 
    (nato in diretta nella giornata di martedì)
  • una media di 100 persone al giorno hanno chattato live

Cisco, da sempre impegnata in tematiche green, anche in questa occasione ha saputo dare un notevole contributo nel mostrare in modo trasparente come cercare di ridurre al minimo l’impatto ambientale nelle azioni quotidiane, grazie anche all’utilizzo di tecnologie di collaboration a supporto dell'eco-sostenibilità.
La settimana Cisco Human Network Live Effect è stata ospitata all’interno di una Leaf House, una casa eco-sostenibile connessa con il mondo grazie alle tecnologie Cisco, questo ha portato ha notevoli risparmi in termini di emissioni di CO2, ecco alcuni esempi:

Leaf house vs casa normale - per consumo elettrico
1.800 kg/anno di emissioni di CO2 evitate.
2.350 mq di foresta necessari a riassorbire queste emissioni in un anno.

Leaf house vs casa normale - per consumo riscaldamento
1.500 kg/anno di emissioni di CO2 evitate.
1.900 mq di foresta necessari a riassorbire queste emissioni in un anno.

Playlist vs comprare CD in negozio
Risparmio in termini di emissioni legate a spostamenti del cliente e della filiera a monte (fabbrica-magazzino-negozio), oltre che le materie prime e l'energia necessarie per creare il CD e l'energia necessaria per illuminare/riscaldare il negozio etc.

10 kg/anno di emissioni di CO2 evitate.
13 mq di foresta necessari a riassorbire queste emissioni in un anno.

Preparazione del pranzo
Usare prodotti locali e con menu vegetale vs uno ricco di carni rosse e alimenti prodotti lontano porta a un risparmio di:

400 kg/anno di emissioni di CO2 evitate.
515 mq di foresta necessari a riassorbire queste le emissioni in un anno.

Ulteriori informazioni e dati sono disponibili al sito: http://www.hnle.it/

Cisco

Cisco (NASDAQ:CSCO) è il leader mondiale del networking che trasforma il modo in cui le persone si connettono, comunicano e collaborano. Informazioni su Cisco si trovano su http://www.cisco.com. Per ulteriori informazioni, visitate http://newsroom.cisco.com. Le apparecchiature di Cisco sono fornite in Europa da Cisco Systems International BV, una consociata interamente controllata da Cisco Systems, Inc.

Ufficio Stampa

Cisco
Cristina Marcolin
Susanna Ferretti
Tel: 800 787 854
email: pressit@external.cisco.com
Prima Pagina Comunicazione
Vilma Bosticco
Valentina Ghigna
Tel: 02/76.11.83.01
email: ciscocorporate@primapagina.it


Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi