Cisco e Adobe insieme per distribuire servizi di "Web TV" di prossima generazione

Il sistema di distribuzione dei contenuti di Cisco basato sulla tecnologia di streaming Adobe Flash eleva l'esperienza dell’utente a un nuovo livello, fornendo contenuti multimediali su diversi schermi

Milano, 5 novembre 2008 - Cisco e Adobe Systems Inc. (NASDAQ:ADBE) hanno annunciato la nuova soluzione Cisco® Content Delivery System con la piattaforma Internet Streaming (CDS-IS). La soluzione funziona con tecnologia streaming Adobe® Flash® per fornire canali televisivi live e contenuti on-demand attraverso i portali Web. La piattaforma CDS-IS e la tecnologia Adobe Flash offrono agli utenti una distribuzione progressiva in streaming di contenuti di elevata qualità, accelerando la fusione tra TV e Internet. Il sistema CDS-IS supporta tutti i principali formati di streaming e download, compreso Adobe® Flash Player, il software di runtime più diffuso al mondo, integrato in modo nativo.

Poiché la proliferazione di applicazioni video sul web è sempre maggiore, gli utenti vogliono avere esperienze visive più affidabili e di elevata qualità che siano all'altezza, se non migliori, di quelle televisive. Sempre più spesso gli utenti accedono ai contenuti tramite una miriade di dispositivi - PC, PDA, telefoni cellulari e altri dispositivi. Attraverso l'utilizzo del sistema Cisco CDS-IS e all'integrazione della tecnologia Adobe Flash, gli utenti di servizi di web TV possono ora guardare online video interattivi godendo appieno di un'esperienza video istantanea e priva di distorsioni.

"L'era del visual networking è in corso e la piattaforma Cisco CDS-IS permette di andare oltre la televisione tradizionale", ha commentato Claudio Bassoli, Client Managing Director Cisco Italy. "Gli utenti non sono soddisfatti dei comuni programmi distribuiti sugli schermi televisivi. Desiderano una programmazione personalizzata alle proprie esigenze, così come vogliono godere tali esperienze su diversi dispositivi. La combinazione della soluzione Cisco CDS-IS con le tecnologie di streaming di Adobe in una singola soluzione tecnologicamente avanzata permette ai Service Provider di implementare servizi multimediali di prossima generazione sia sulle infrastrutture tradizionali sia su infrastrutture IP convergenti".

"La combinazione fra Cisco CDS-IS e Adobe Flash Media Server 3 espande le opzioni di deployment e le opportunità di business dei nostri clienti ed eleva al tempo stesso il livello di interattività e di fruizione degli utenti consumer", ha affermato Paolo Motta, Business Development Group Manager Media&Publishing Adobe Systems Italia. "La collaborazione fra Cisco e Adobe, finalizzata alla creazione di una soluzione integrata, offre ai distributori di contenuti molteplici opzioni di delivery e rappresenta un importante passo in avanti verso una visione condivisa della distribuzione - indipendente da fattori quali tempo, luogo e dispositivo utilizzato".

Cisco CDS è una piattaforma altamente estendibile per la distribuzione di servizi rich-media inclusi servizi web di streaming intensivo, video on-demand, televisione in differita, inserimento di pubblicità personalizzata all'utente e servizi CDN (content delivery network) di prossima generazione. Cisco CDS-IS supporta tutti i principali formati web. La famiglia Cisco CDS è parte integrante dell'architettura Cisco IP NGN (Internet Protocol Next-Generation Network), un'architettura altamente modulare basata sugli standard internazionali e strategie vincenti di mercato. Cisco IP NGN permette di implementare infrastrutture IP convergenti progettate per distribuire servizi voce, video e dati di prossima generazione con mobilità.

L'implementazione della soluzione CDS offre tutti i vantaggi della tecnologia Adobe Flash Media Server 3 che integra nativamente, inclusi migliori tempi di risposta all'utente, e maggiore controllo dello streaming per assicurare che i contenuti di valore siano protetti. La piattaforma CDS offre ulteriori benefici per l'hosting e la distribuzione in video streaming, incluso il routing dei contenuti e dei servizi, il caching dinamico gerarchico, il load balancing, la protezione sui guasti di rete, le estensioni multicast IP, strumenti unificati per la gestione, ed il supporto end-to-end della QoS (quality-of-service).

La piattaforma CDS-IS è stata scelta da Telecom Italia per la propria web tv Yalp! (www.yalp.it), che permette agli utenti di accedere a canali e programmi televisivi sul Personal Computer di casa o sul PC portatile.


Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi