Archivio 2006

Entro il 2008 la convergenza sarā adottata dalle aziende di tutto il mondo

SIA si affida a Cisco Systems e sceglie la piattaforma MDS9000 per mantenere elevato il livello dei propri servizi

Cisco Systems ha annunciato che SIA – Società Interbancaria per l'Automazione - fornitore di soluzioni tecnologiche per il settore bancario e finanziario, ha scelto le soluzioni per lo storage Cisco Systems, confermando la propria posizione di partner tecnologico di riferimento in ambito bancario.

Le crescenti esigenze del mondo finanziario hanno determinato una naturale evoluzione delle soluzioni di storage verso un alto livello di affidabilità e disponibilità, garantendo anche sicurezza e velocità per prestazioni di disaster recovery; la gestione di una grande quantità di dati, il back-up delle operazioni in tempo reale, anche in presenza di eventi che possono interrompere il servizio, un sistema in grado di riattivare il servizio in tempi brevissimi, sono tutti esempi di come gli istituti di credito possano ottimizzare la propria competitività e performance sfruttando le potenzialità delle tecnologie più innovative.

SIA è distribuita su due sedi, comprendenti altrettante Service Units che si occupano di servizi: una gestisce principalmente l'erogazione di servizi mainframe mentre l'altra, TFO (Tecnologie Front Office), è quella dedicata al front office e ai sistemi dipartimentali. Per soddisfare le esigenze dovute al gran numero di servizi erogati dai diversi dipartimenti, sono nate con il tempo all'interno di TFO diverse SAN (Storage Area Network), isole dedicate ai diversi servizi. La crescita dei servizi richiesti a livello di storage e di disaster recovery, insieme agli elevati costi di gestione della precedente infrastruttura, sono stati i motivi che hanno spinto SIA a decidere di razionalizzare il sistema.

SIA ha scelto lo Storage Cisco Systems adottando i prodotti della famiglia Cisco MDS 9000 che permettono di ottenere, attraverso la funzionalità di reti intelligenti, disponibilità elevata, sicurezza avanzata e gestione unificata.L'adozione della piattaforma MDS9000 ha portato dapprima al consolidamento dell'infrastruttura delle SAN con un migliore rapporto di utilizzo delle risorse di rete e con un numero minore di switch da gestire. Lo step successivo è stato lo Storage resource sharing, un utilizzo ottimizzato delle risorse di Storage attraverso la massima condivisione, la possibilità di consolidare le risorse verso la realizzazione di un modello di storage-utility.L'adozione di questa soluzione ha portato all'implementazione di Virtual SAN (VSAN) che, grazie alla massima flessibilità delle reti intelligenti Cisco, identificano le necessità e intervengono là dove c'è bisogno, con una diagnostica di alto livello; per assicurare sempre l'ottimizzazione dei servizi di archiviazione in rete, la massima sicurezza senza costi aggiuntivi.

Con l'implementazione della Virtual SAN, ogni SAN mantiene la propria identità e i pacchetti vengono serializzati. SIA ha potuto così ottimizzare al massimo le porte di interconnessione, riducendo i costi pur mantenendo la specificità di ogni isola dedicata.

I vantaggi ottenuti dall'adozione delle soluzioni Cisco non riguardano solo le esigenze attuali, i benefici saranno visibili anche in futuro, infatti grazie all'adozione dei moduli interoperabili, sarà possibile adattare gli apparati senza modificare l'infrastruttura preesistente.

“La tecnologia che abbiamo adottato è giovane ma ormai è consolidata e comunque viene proposta da Cisco, una garanzia assoluta di affidabilità”, conclude Signorini. “Cisco è un punto di riferimento: propone al mercato soluzioni che poi vengono adottate e per le loro caratteristiche diventano standard tecnologici”.

“L'adozione da parte di SIA della tecnologia MDS Cisco Systems testimonia come le nostre soluzioni siano in grado di rispondere alle esigenze a breve e lungo termine delle aziende e costituiscano il punto di partenza per il consolidamento e l'ottimizzazione delle reti SAN esistenti”, ha affermato Luciano Pomelli, Consulting Systems Engineer Storage Networking Cisco Systems Italia. “Grazie alla scalabilità delle soluzioni MDS, SIA, oltre ai vantaggi nell'area storage, può beneficiare di tutte le potenzialità della nostra tecnologia tra cui la creazione di una completa infrastruttura di disaster recovery”.



Contattaci

  • Trova un Partner Cisco
  • Documentazione (italiano)
Condividi