Cisco: il 17 giugno a H-Farm il primo evento IoE Talks. L’Internet of Everything incontra il territorio: la tecnologia motore e futuro per l’Italia, la “patria della bellezza”.

Hierarchical Navigation

Un’agenda ricca di esperti del settore digitale e di aziende che stanno mettendo in pratica l’innovazione grazie alla possibilità di creare innovative connessioni fra persone, oggetti, dati e processi.
Aggiornamento e notizie su twitter: #IoEtalks

LinkedInGoogle+
Condividi

Vimercate (MB),  8 giugno 2015 -  Si avvicina il primo appuntamento con IoE Talks: un progetto di Cisco Italia nato per portare il messaggio dell’Internet of Everything sul territorio, così da legare alle esigenze proprie delle diverse realtà del nostro paese il potenziale economico e di reale impatto produttivo dell’evoluzione tecnologica.

Si parte il 17 giugno prossimo a Roncade (Treviso), con un evento ospitato da H-Farm, venture incubator nato nel 2015 per sostenere la nascita di progetti per semplificare l’utilizzo di strumenti e servizi tecnologici e supportare le aziende nel loro percorso di trasformazione digitale. Un luogo scelto non a caso: si tratta, infatti, di una realtà internazionale e proiettata nel futuro, che mantiene però un indissolubile legame con il suo territorio d’origine.

L’agenda dell’evento, il cui tema dominante è “L’Italia come patria della bellezza”, prevede l’intervento di relatori d’eccezione e testimonianze di imprese radicate nel Triveneto, che in diversi settori hanno fatto propria l’eccellenza, il talento, il saper fare italiano, costruendo storie di successo che oggi si rinnovano attraverso le tecnologie digitali.  La partecipazione è aperta a tutti, con la necessità di compilare il modulo di registrazione.

“L’Internet of Everything è una trasformazione in grado di pervadere e trasformare ogni territorio, settore economico e comunità. Dopo due edizioni di Internet of Everything Italian Forum, la rete di aziende, partner, enti, acceleratori di impresa presenti in tutto il paese che si è raccolta intorno alla nostra iniziativa ci consente di valorizzare la diversità di vocazioni, ricchezze e risorse ancora inesplorate del nostro Paese attraverso un nuovo tipo di evento: di scala locale, ma di portata e contenuti globali. Vogliamo connettere idee, scenari, storie imprenditoriali e personali per dare ad ognuno dei nostri territori la sua voce digitale, e far accadere il cambiamento” spiega Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia.

Il programma

Alle 9.45 la giornata si apre con il benvenuto e l’introduzione da parte di Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia.  Occupandosi di “Digitaliani e Futuro” nella prima parte della mattinata intervengono con un keynote  David Bevilacqua, Vice Presidente Sud Europa di Cisco, Carmine Stragapede, Direttore Generale di Intel Italia, ed Alessandro Vespignani – fisico e Distinguished Professor presso la Northeastern University di Boston (USA).

Nel nostro paese bellezza è sinonimo e frutto di una cultura millenaria che abbiamo esportato in tutto il mondo da sempre. La seconda parte della mattinata, dedicata a “Digitaliani e Cultura” sarà pertanto dedicata a questo nostro punto di forza da riscoprire, e su cui far leva per innovare: ne parleranno Maurizio di Robilant, Presidente e Fondatore di Robilant Associati, e Stefano Micelli, Professore Associato presso l’Università Ca’Foscari di Venezia.

La terza ed ultima parte della mattinata, che si chiude alle 13, si occuperà di come trasformare questo patrimonio storico e le nostre eccellenze in opportunità di crescita sfruttando il potenziale dell’Internet of Everything, dando voce all’imprenditoria che innova: interverranno Fabio Borsoi, Direttore Ricerca e Sviluppo di Luxottica, Umberto Basso, VP Innovation di H-ART, Federico Zoppas, direttore generale di Zoppas Industries.  A seguire l’intervento conclusivo, affidato all’Amministratore Delegato di Cisco Italia Agostino Santoni.

Dopo una pausa per il pranzo, tutti i partecipanti avranno anche un’altra opportunità: una “visita guidata” per incontrare alcune delle numerose start up ospitate nella sede di H-Farm (ore 14.30 – 16.00).  Uno sguardo al futuro dell’innovazione italiana, quanto mai in linea con un evento che è anche un tributo a Marco Zamperini e va a supporto del Funky Prize (#funkyprize).

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.ioetalks.it e seguire tutti gli aggiornamenti via twitter sull’account @CiscoItalia e con l’hashtag #IoEtalks. La giornata è organizzata in collaborazione con Intel e con la sponsorizzazione di Schneider Electric e Plantronics.

Per tutte le novità rivolte alla stampa segui l’account Cisco PR: https://twitter.com/CiscoPRitaly

Segui Cisco Italia su:


Cisco

Cisco (NASDAQ: CSCO) è il leader mondiale del settore IT che aiuta le aziende a cogliere le incredibili opportunità offerte dal futuro, connettendo ciò che prima non era connesso. Per ulteriori informazioni visitare il sito: http://www.cisco.com/

Ufficio Stampa

Cisco
Marianna Ferrigno, Giulia Quaglieri
Tel: 800 787 854
email: pressit@external.cisco.com

Prima Pagina Comunicazione
Vilma Bosticco, Caterina Ferrara
Tel: 02/91339811
email: ciscocorporate@primapagina.it

 

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco

Seguici