Cisco presenta una nuova strategia per l’accesso, l’analisi e l’elaborazione intelligente dei dati – dal cloud al data center lungo l’intera rete

Hierarchical Navigation

Le nuove soluzioni software per l’analisi dei dati sfruttano l’intelligenza della rete per interpretare i dati e utilizzarli a beneficio del business

LinkedInGoogle+
Condividi

Milano, 15 dicembre 2014 – Fino a oggi, le soluzioni di analisi dei dati sono state progettate per analizzare e ottenere informazioni utili da dati per la maggior parte creati in azienda e quasi sempre archiviati centralmente. Oggi, questa modalità di analisi è stata messa in discussione. I dati generati dall’IoE sono sempre più massicci, disorganizzati e sparsi ovunque – oltre che in movimento. Provengono da fonti inimmaginabili e spesso dall’estremità della rete, dai dispositivi mobile e dai sensori. I responsabili aziendali sono costantemente impegnati nel tentare di dare un senso ai dati e di utilizzarli a propri vantaggio, mentre gli IT manager cercano con fatica di fornire in tempo reale i dati necessari. Un nuovo studio Cisco rivela che, secondo il 40% degli intervistati, l’inacessibilità e l’incapacità di elaborazione sono le principali difficoltà riscontrate nel tentare di tradurre i dati in valore e strategie di business perseguibili. Cisco Consulting Services ha inoltre stimato che le attività di analisi rappresenteranno, nel corso dei prossimi dieci anni, 7,3 miliardi di dollari dei 19 miliardi di dollari in opportunità generati dall’IoE. E per cogliere tale opportunità, è necessario cambiare approccio all’analisi dei dati.

Per far fronte a questa situazione e permettere un’analisi e un’interpretazione intelligente dei dati, Cisco ha presentato una nuova strategia e la gamma di soluzioni Cisco Connected Analytics per l’Internet of Everything che permetterà di ottenere valore dai dati generati da un ecosistema in rapida espansione di persone, processi, dati e cose connessi che, insieme, costituiscono l’Internet of Everything (IoE). Il portafoglio prodotto include pacchetti software di semplice implementazione e utilizzo che permettono l’analisi dei dati, ovunque essi risiedano.

Cisco combina reti e infrastrutture intelligenti con la virtualizzazione dei dati per consentire un accesso ai dati ovunque essi risiedano, fornendo allo stesso tempo funzionalità di analisi per estrarre informazioni di valore e creare strategie di business perseguibili. E’ così possibile correlare i dati storici con analisi in streaming in tempo reale e di conseguenza rispondere immediatamente a minacce, migliorare le attività di business e fornire ai dipendenti e clienti la miglior esperienza possibile. Grazie alla leadership in ambito Intercloud, la più grande rete globale di cloud, Cisco permette di riunire all’interno dell’azienda i dati centralizzati e distribuiti e di integrare i dati creati e archiviati in cloud pubblici e privati.

Cisco Connected Analytics per l’Internet of Everything

La gamma di soluzioni Connected Analytics per l’Internet of Everything fornisce accesso in tempo reale alle informazioni, alle previsioni e ai trend che possono avere un impatto immediato sul business di un’azienda. Il portafoglio prodotto include:

  • Connected Analytics for Events: utilizza analisi approfondite di report sull’utilizzo del Wi-Fi e dei dispositivi per fornire visibilità immediata. Ad esempio, può essere utilizzato per valutare il comportamento dei tifosi sportivi. E’ possibile sapere cosa stanno facendo , in che zona dello stadio sono e che tipo di esperienza stanno vivendo. Ciò permette di prendere decisioni in pochissimi secondi che miglioreranno tale esperienza, ad esempio segnalando in quali aree è necessaria la presenza di un numero maggiore di personale o di addetti alla sicurezza.
  • Connected Analytics for Retail: mette in correlazione i dati provenienti dalle video camere e dal Wi-Fi presente nel punto vendita con i dati operativi esistenti come ad esempio l’inventario. In questo modo, i rivenditori possono tracciare i percorsi e utilizzare la tecnologia video per determinare in quale punto del negozio passa più tempo un cliente o quale scaffale deve essere rifornito, informazioni che possono essere immediatamente utilizzate per migliorare l’esperienza degli acquirenti così come il servizio offerto all’interno del negozio.
  • Connected Analytics for Service Providers: fornisce intelligence in base a schemi di dati provenienti dalle reti, dalle attività e dai clienti. Tale visibilità permette ai service provider di migliorare la pianificazione della rete e gli investimenti da effettuare nella rete in base all’utilizzo/adozione del servizio così come dei clienti e delle dinamiche competitive. Queste informazioni permettono di fornire un’esperienza migliore e personalizzata tramite ad esempio indicazioni sui tipi di film che piacciono a un cliente o la possibilità di inviare segnalazioni sull’utilizzo prima della fatturazione.
  • Connected Analytics for IT: fornisce business intelligence e analisi per allineare le funzionalità IT, come ad esempio la gestione e la governace dei dati, con gli obiettivi di business. Ad esempio, le analisi possono essere applicate per allineare l’implementazione di tecnologie di collaborazione in nuovi uffici o per conoscere in tempo reale l’evoluzione dei requisiti di sicurezza in modo che le aziende possano ridurre i rischi, migliorando la sicurezza informatica.
  • Connected Analytics for Network Deployment: analizza la rete per una massima efficienza, visibilità e risoluzione delle problematiche. Permette di prevedere eventuali problemi prima che si verifichino e di prendere decisioni strategiche su come ottimizzare la stabilità e le prestazioni della rete spendendo il meno possibile.
  • Connected Analytics for Mobility: permette di analizzare le reti wireless e di fornire informazioni dettagliate sui clienti delle soluzioni Cisco Service Provider Wi-Fi. Per conoscere i percorsi e l’adozione del Wi-Fi, i service provider possono pianificare proattivamente la capacità del Wi-Fi, migliorare le attività aziendali e cogliere nuove opportunità come ad esempio la personalizzazione dei piani tariffari in base al consumo del cliente.
  • Connected Analytics for Collaboration: misura l’adozione delle tecnologie di collaborazione da parte di un’azienda in modo da poter analizzare le applicazioni Cisco Collaboration. Ad esempio, è possibile tener traccia di quanti impiegati utilizzano tecnologie di collaborazione, come le utilizzano e che tipo di ritorno stanno avendo - ad esempio di quanto si sono ridotte le spese di viaggio.
  • Connected Analytics for Contact Center: fornisce piena visibilità al call center di un’azienda in modo da fornire suggerimenti utili che permettano di comprendere le esigenze dei clienti, fornire un servizio migliore e ampliare la soddisfazione del cliente. Ad esempio, è possibile apportare cambiamenti affinché le chiamate vengano indirizzate puntualmente e al giusto operatore.

Queste offerte si basano sull’innovativa piattaforma IOx di Cisco la quale permette ad aziende e service provider di tutti i settori di sviluppare, gestire e avviare applicazioni software direttamente dai dispositivi di rete industriali di Cisco, inclusi router, switch e altri dispositivi.

John Ola Bergaplass, Chief Technical Strategist, Connected League, Norsk Toppfotball (NTF)
Per fornire con successo la miglior esperienza in rete, sappiamo che esistono tre elementi chiave: tifosi entusiasti, contenuti rilevanti e un approccio di rete integrato. Grazie a Cisco Connected Analytics for Events, potremo comprendere meglio i comportamenti e le azioni dei nostri tifosi e fornire loro una migliore esperienza sportiva, il tutto in tempo reale. Ad esempio, potremo proporre offerte speciali ai tifosi formulate in base ai precedenti acquisti o fornire video sintesi e statistiche sul loro giocatore preferito. E’ davvero incredibile poter utilizzare e analizzare i dati provenienti dai nostri tifosi per migliorare e personalizzare la loro esperienza e porli a centro dell’azione.

Edzard Overbeek, Senior Vice President, Cisco Services
Il mercato sta cambiando pesantemente e i dispositivi remoti stanno diventando uno strumento strategico per condividere e acquisire i dati, abilitare un processo decisionale più consapevole e fornire le migliori esperienze possibili. Ma se le aziende non hanno a disposizione le giuste soluzioni di analisi per dare un senso ai dati che acquisiscono, tali dati sono inutili e inutilizzabili. Oggi, grazie alla gamma di soluzioni offerte da Cisco e al nostro ecosistema di partner , possiamo portare innovazione nell’ambito dell’analisi dei dati e aiutare le aziende a trasformare i dati in strategie perseguibili e che possono migliorare i loro risultati di business.

Disponibilità

Il portafoglio di soluzioni Connected Analytics è disponibile in tutto il mondo. In linea la costante attenzione di Cisco nei confronti dei propri partner, verrà implementato uno specifico programma che permetterà loro di vendere al meglio tali soluzioni.

Ulteriori risorse

L’infografica è scaricabile qui.

Segui Cisco Italia su:


Cisco

Cisco (NASDAQ: CSCO) è il leader mondiale del settore IT che aiuta le aziende a cogliere le incredibili opportunità offerte dal futuro, connettendo ciò che prima non era connesso. Per ulteriori informazioni visitare il sito: www.cisco.com.

Ufficio Stampa

Cisco
Marianna Ferrigno
Giulia Quaglieri
Tel: 800 787 854
email: pressit@external.cisco.com

Prima Pagina Comunicazione
Marzia Acerbi
Valentina Ghigna
Tel: 02/91339811
email: ciscocorporate@primapagina.it

Contattaci

  • Trova un Partner Cisco

Seguici